Le 8 migliori tutine per neonato

Sappiamo bene che quando arriva un bebè in famiglia l’abbigliamento non basta mai: nelle prime settimane di vita, infatti, il bambino deve essere cambiato spesso.

Qual è allora l’indumento più pratico da fargli indossare, se non la migliore tutina per neonato?

Si tratta di uno dei regali più frequenti che si fanno alle neo mamme ma non è un capo da scegliere a caso.

Prima di acquistare uno degli innumerevoli modelli che si trovano sul mercato è importante sapere quali sono le sue caratteristiche più importanti.

Ad esempio, proprio per la necessità di cambi frequenti è assolutamente necessario che sia veloce e comodo da indossare e da togliere.

Qual è la migliore tutina per neonato?

Fra gli aspetti più importanti da prendere in considerazione c’è il tessuto, perché da queso dipende se la tutina è comoda, traspirante e non provoca irritazioni alla pelle delicata del piccolo.

Il cotone è senza dubbio il materiale più usato non solo in estate ma anche in inverno, nella versione felpata.

Altri modelli molto apprezzati sono le tutine in ciniglia, morbide e confortevoli al tatto. Sono invece da evitare nel modo più assoluto le trame sintetiche e tutine in lana (almeno nelle prime settimane).

A questo proposito si consiglia di verificare in etichetta qual è l’esatta composizione: deve essere completamente priva di trattamenti chimici e, se possibile, di origine bio.

Qui di seguito ti presentiamo le migliori tutine per neonato:

1. Pagliaccetto per bambini Kiddiezoom

Kiddiezoom - Tutine per bambini e bambine,...

Quando il piccolo indossa una tutina, il momento del cambio del pannolino può essere quanto di più scomodo si possa immaginare.

Ma non ti preoccupare: basta scegliere il modello giusto. In effetti questa tutina ha superato tutti i nostri più severi test di… praticità.

Ha un’apertura che parte dal colletto e arriva fino ai piedini e viene chiusa da una serie di bottoni a pressione.

Realizzata interamente in cotone, è morbida e traspirante. Si lava comodamente in lavatrice ed è proposta in una confezione-risparmio di tre capi in varie fantasie.

Pro

  • Indeformabile. La tutina rimane perfetta anche dopo ripetuti lavaggi in lavatrice
  • Confortevole. È realizzata in morbido cotone, molto piacevole sulla pelle
  • Facile vestibilità. Si apre e si chiude con facilità, agevolando le operazioni di cambio del pannolino

Contro

  • Il tessuto è abbastanza leggero, non adatto ai mesi più freddi
  • Alcuni acquirenti sono rimasti un po’ delusi dalla scarsa brillantezza dei colori
  • Veste piuttosto piccolo, è bene tenerlo presente al momento della scelta: meglio optare per una taglia in più

2. Tutina con apertura frontale Chicco

Chicco Tutina In Ciniglia Con Piedino Pigiama,...

Avrà abbastanza caldo? I neo genitori possono essere un po’ più apprensivi quando sopraggiungono i primi freddi invernali.

Ma non c’è da preoccuparsi, con questa tutina che abbiamo testato per voi.

A manica lunga, è realizzata in morbida ciniglia che la rende molto confortevole.

La pratica apertura sul davanti permette di metterla e toglierla facilmente.

Pro

  • Calda. È realizzata in ciniglia e tiene caldo tutto il corpo, inclusi i piedini
  • Apertura facilitata. I bottoni a pressione sul davanti favoriscono la vestibilità e il cambio di pannolino
  • Certificata. Viene fornita completa di certificazione Oeko-Tex

Contro

  • Ha un design poco adatto per le bimbe
  • Alcuni acquirenti lo trovano fin troppo caldo
  • Richiede un budget leggermente superiore alla media

3. Tutina Simple Joys by Carter’s

Simple Joys by Carter's Cotton Fleece Footed Sleep...

La vivacità è il filo conduttore di questa linea di tutine allegre e coloratissime.

Disegni con animali, fiori, teneri cuoricini… Ogni fantasia è a misura di bambini

Realizzate in pile, le tutine si possono indossare dall’autunno fino alla primavera.

In base al modello si chiudono con la cerniera o con i bottoni a pressione e si lavano comodamente in lavatrice.

Pro

  • Piacevolmente morbide. Sono prodotte in pile e si rivelano delicate sulla pelle
  • Chiusura versatile. In base al modello si può scegliere tra cerniera o bottoni a pressione
  • Rapporto qualità prezzo. La confezione accoglie due tutine di buona qualità, proposte a un prezzo interessante

Contro

  • Alcuni acquirenti hanno rilevato che le cuciture sotto le ascelle tendono a stringere
  • Il cavallo è un po’ alto, ad alcuni bebè può risultare fastidioso
  • Il tessuto non è elastico e questo penalizza un po’ la vestibilità

4. Tutine per neonati unisex Aomomo

AOMOMO, 2 tutine per neonati, unisex, chiuse ai...

Con le loro scritte in lingua inglese “I Love Mummy” e “I Love Daddy” (amo la mamma e amo il papà) queste due tutine sprigionano un mare di tenerezza.

Curate in ogni dettaglio, sono molto eleganti  e sono disponibili in due taglie: 3 mesi e 6 mesi. Si possono lavare in lavatrice.

Pro

  • Un look dolcissimo. Le scritte sono così tenere che fanno letteralmente sciogliere al primo sguardo
  • Tutte in cotone. Sono realizzate in morbido cotone che non irrita la pelle delicata del bebè
  • Lavabili in lavatrice. Si possono mettere in lavatrice, selezionando un ciclo delicato

Contro

  • Alcuni acquirenti storcono il naso davanti all’etichetta che riporta “made in China”
  • Il tessuto è giudicato da molti troppo sottile e leggero
  • Quando si apre la confezione i capi hanno un odore poco gradevole, è necessario lavarli un po’ di volte per farlo svanire

5. Tutina per neonati Debaijia

DEBAIJIA PXF Camicia da Notte, Aprikose-Liebe,...

Liscia, morbida, leggera e calda, la tutina è un caldo abbraccio a contatto con la pelle delicata del bambino. È progettata con bottoni automatici per rendere il cambio molto pratico. Comoda e  traspirante, accarezza il collo del piccolo.

Il tessuto spesso e i polsini tengono il caldo all’interno. Il capo è ideale per l’uso quotidiano in interni. Si può anche indossare come pigiama. Si rivela adatto a bambini di età compresa tra 0 e 2 anni.

Pro

  • Molto calda. Il tessuto è peloso sia fuori che dentro, rendendo la tutina calda e accogliente
  • Polsini anti-vento. Aderiscono bene ai polsi e alle caviglie, mantenendo il freddo all’esterno
  • Ampia scelta. È disponibile in numerose varianti di fantasie e colori

Contro

  • È poco pratico da lavare perché secondo le indicazioni del produttore lo si può fare solo a mano
  • Tendono a formare un po’ di pelucchi
  • È realizzata interamente in materiale sintetico

6. Tutina per neonati da neve Jiamy

JiAmy Salopette per Neonato Romper Invernale in...

Ideale per tenere il bambino al caldo nelle giornate invernali, è un confortevole pagliaccetto in pile con cappuccio.

Ha le orecchie sul cappuccio e un simpatico motivo a gatto sul davanti. Si chiude  con bottoni a pressione dalla scollatura alla caviglia, per indossarlo facilmente e cambiare il pannolino.

Pro

  • Super simpatica. Una volta che lo indossa, il piccolo diventa un dolcissimo gattino
  • Con cappuccio. È completo di cappuccio che tiene al caldo anche la testa
  • Cambio pannolino facilitato. La chiusura con bottoni a pressione rende semplice il cambio di pannolino

Contro

  • Secondo alcuni acquirenti il cappuccio è troppo grande e può impedire la libertà di movimento del piccolo
  • Veste abbondante e la taglia più piccola non è adatta a un neonato
  • Non è curato in ogni dettaglio, i bottoni ad esempio possono staccarsi con una certa facilità

7. Tutina per neonati Culbutomind

culbutomind 2 Tutine Per Neonati Gemelli Body Per...

Ketchup o senape? Gli amanti del fast food non resisteranno certamente davanti a due tutine così divertenti.

Ideali per due gemelli, rappresentano un pratico cambio per un solo bebè, da alternare in base alla sensazione di golosità che si prova nelle varie giornate.

Sono realizzate in cotone e hanno le maniche corte, ideali quindi per i mesi più caldi.

Pro

  • Originali. Sono capi decisamente fuori dal comune, ideali per un regalo
  • Taglie corrispondenti. Le misure rispecchiano le fasi di crescita del bimbo, semplificando così l’acquisto
  • Curate nei dettagli. Ogni aspetto è curato per garantire un capo di qualità

Contro

  • A differenza delle tutine che si trovano generalmente in commercio, il materiale di questo modello è poco soffice al tatto
  • Le cuciture lasciano un po’ a desiderare e a volte si vedono penzolare i fili
  • Non tutti gli acquirenti hanno apprezzato la qualità della stampa

8. Tutina pagliaccetto da Neonato Odziezet

Odziezet Pagliaccetto da Neonato Tutine a Manica...

Questa tutina felpata è testato per resistere ad almeno 100 cicli di lavaggio, rivelandosi così di lunga durata anche con un uso quotidiano.

Simpaticissimo il cappuccio con le orecchie da coniglietto. Ha le maniche lunghe con polsino a costine, mentre la chiusura con cerniere rende pratico mettere e togliere il capo.

Pro

  • Dolcissimo. Il suo look da coniglietto fa tenerezza solo a guardarlo
  • Accogliente. Il bebè è accolto in un morbido e caldo abbraccio
  • Prezzo interessante. È proposto a un prezzo altamente competitivo

Contro

  • Le sue dimensioni sono eccessive per un neonato
  • La zip non è all’altezza della qualità complessiva della tutina, si inceppa abbastanza facilmente
  • Ci sono degli acquirenti che l’hanno trovato un po’ troppo stretto

Guida all’acquisto della tutina per neonati

tutina-per-neonato

Le tutine sono un capo essenziale del guardaroba dei neonati. Il processo di acquisto di questo capo d’abbigliamento non presenta nulla di complicato, ma è bene tenere a mente alcuni aspetti prima di affidarsi ai canali di vendita online.

Generalmente chi acquista nel web lo fa per risparmiare alla ricerca del prodotto più economico.

Il fatto è che oggi per il bebè trovi facilmente anche abbigliamento di marca a basso prezzo rispetto al capo acquistato in negozio e questo ti consente di acquistare capi a un rapporto qualità prezzo molto vantaggioso.

Il modello di tutina più adatto al bebè è quello 100% cotone, che è anallergico, confortevole e piacevole sulla pelle delicata del piccolo.

E poi devi guardare soprattutto alla praticità per poterla mettere e togliere senza impedimenti. I migliori modelli si aprono a libro e presentano bottoni automatici sia sul retro che sul fianco.

Spesso c’è una sorta di pattina sul sederino che permette di aprire la tutina per il cambio del pannolino.

In ogni caso alcune delle considerazioni che faremo insieme potrebbero farti risparmiare denaro a lungo termine, dal momento che di pagliaccetti in cotone per bambino probabilmente ne acquisterai molti nei primi 6 mesi di vita del tuo bambino.

Tipi di tutine per neonati?

I bambini piccoli amano muoversi in piena libertà e hanno l’esigenza di sentirsi comodi in ogni momento del giorno e della notte. I modelli di tutina che trovi in commercio sono molteplici  ciascuno ha i suoi vantaggi.

Ecco come scegliere il tipo giusto per il tuo bebè.

Tutine o body per neonato

I body sono capi di abbigliamento interi che coprono il bambino dalla spalla al sederino. Si chiudono tra le gambine lasciandole scoperte e possono avere.

Questi indumenti si adattano perfettamente, sono ideali per i climi più caldi, sono confortevoli per il piccolo e sono comodi per il cambio del pannolino nel cuore della notte.

Si consiglia di cercare tutine standard in cotone che siano traspiranti e di optare per le maniche lunghe che forniscono calore extra.

Sacchi nanna

I sacchi nanna per neonati, noti anche come sacchi a pelo e coperte indossabili, sono un’ottima alternativa per dare al bambino una copertina e possono avere cinghie spesse o maniche lunghe.

Questi completi a pezzo unico vanno indossati come un vestito, ma sono chiusi tutt’intorno alle gambe in modo che queste rimangano coperte quando fa freddo.

I sacchi nanna per neonati sono i migliori per le famiglie con un budget limitato perché il bambino ha molto spazio per crescere nel sacco sciolto. Cerca modelli con chiusure semplici con bottoni a pressione, di peso medio.

Camici da notte per bambini

I camici da notte sono indumenti di un pezzo unico con maniche lunghe. Di solito sono raccolti nella parte inferiore per incoraggiare il bambino a tenere le gambe coperte pur consentendogli di calciare le gambe fuori.

I camici da notte sono perfetti per i bambini fino a 6 mesi, si rivelano ideali per i climi miti e sono l’opzione migliore per cambi di pannolini notturni rapidi e silenziosi. Scegli abiti abbastanza lunghi da coprirle le gambe con un po’ di spazio libero.

Tutine intere

Si tratta di indumenti di un unico pezzo con maniche lunghe e pantaloni interi che coprono anche i piedini del bambino.

Possono anche essere definiti pagliaccetti con cappuccio. Sono ottimi per i periodi dell’anno più freddi perché mantengono il bambino ben protetto anche senza dover utilizzare una copertina.

Cerca delle tutine con una chiusura lampo sicura perché saranno più facili da aprire e chiudere rispetto a quelle con bottoni sul davanti.

Tutine senza piedino

Chiamate anche pagliaccetti o semplicemente tute, sono simili alle precedenti ma non racchiudono il piede. Sono realizzate in un unico pezzo con maniche corte o lunghe e pantaloni lunghi.

Sono adatte a bambini un po’ più lunghi della media, che farebbero difficoltà a stare dentro le tutine completamente chiuse e che possono provare a dormire con il piede libero tenendo le altre parti del corpo comodamente coperte.

Se utilizzate durante i viaggi, mettono il bambino a suo agio sia con tempo caldo che freddo. Cerca una tutina senza piedi che sia facile da indossare e che semplifichi il cambio del pannolino.

Set da notte per neonati in due pezzi

Più adatti per i bambini più grandi, i set da notte in due pezzi sono più simili ai tradizionali pigiami per bambini con un top e pantaloni separati.

Sono ottimi per cambi rapidi durante la notte. Assicurati che non siano laschi e larghi per tenere il bambino ben protetto.

Suggerimenti per far indossare tutine in sicurezza

Secondo l’opinione degli esperti, ci sono una serie di accorgimenti che possono aiutarti a scegliere la tutina giusta per mantenere il tuo piccolo al sicuro e comodo.

  • I bambini sotto i 12 mesi dovrebbero sempre dormire sulla schiena: quindi evita oggetti o elementi decorativi come bottoni sul retro del pigiama.
  • Nei primi mesi, i bambini non dovrebbero avere coperte nei loro letti, quindi le coperte indossabili possono aiutarti a tenerli al caldo.
  • Non usare fasce con bambini che sono in grado di rotolare nel lettino.
  • La tutina dovrebbe essere aderente, ma non deve stringere in alcun punto.

Conclusioni

La tutina è con tutta probabilità l’unico capo di abbigliamento che il tuo piccolo utilizzerà nei primi mesi di vita.

Proprio per questo è indispensabile sceglierla con la massima cura, in modo che sia comoda, traspirante e amica della pelle delicata dei bambini.

Tra gli aspetti più importanti da considerare c’è il tessuto: il più utilizzato è il cotone, mentre è meglio evitare gli indumenti sintetici.


Domande frequenti

👶🏻 Come sono chiamati i pigiama per bambini?

Le tutine per dormire per neonati in materiale più sottile possono anche essere chiamate tute elasticizzate o pigiami monopezzo, mentre le versioni più spesse sono generalmente chiamate coperte traversine.

In genere, i neonati hanno bisogno di un ulteriore strato di indumenti oltre a quello che un adulto indosserebbe alla stessa temperatura.

👶🏻 Che taglia devo comprare per il mio bebè?

La maggior parte dei bambini di sei mesi può indossare abiti della taglia 9-12 mesi, ad esempio. Se fai acquisti per il tuo bambino non ancora nato, in generale è meglio acquistare capi di 0-3 mesi.

👶🏻 Di quanti vestiti hanno bisogno i neonati?

Si consiglia di avere a portata di mano un body e sette pigiami per ogni taglia se si fa il bucato una volta alla settimana, il che significa almeno due vestiti al giorno e un pigiama ogni sera.

Quest’ultimo puoi anche non lavarlo se il bambino si sveglia pulito e asciutto.