Gli 11 migliori tiralatte elettrici per allattare il tuo bambino al meglio

L’allattamento è sempre una delle situazioni delicate per le mamme: il desiderio è quello di poter fare l’allattamento al seno per dare le sostanze complete del latte materno al proprio bimbo.

Ci sono però delle situazioni in cui non sempre è possibile essere presenti per allattare: un esempio è quando si incomincia a lavorare nuovamente e non si è presenti per qualche poppata.

La soluzione in questo caso è usare un tiralatte manuale o elettrico, che permetta di estrarre il latte dal seno della mamma e poterlo conservare in frigo (per un tempo limitato), per poterlo dare a tuo figlio.

È una soluzione comoda anche per le poppate notturne, per velocizzare il procedimento e tornare a dormire. Vediamo i migliori tiralatte in commercio e come tirare il latte.

Le migliori tiralatte elettrici


Quale è il miglior tiralatte elettrico?

Il tiralatte elettrico è sicuramente molto più diffuso di quello manuale per il semplice fatto che richiede meno sforzo da parte della mamma: fa praticamente tutto da solo.

Ecco le caratteristiche per cui è la scelta ottimale da fare:

  • È più facile da usare anche se è più caro rispetto a quello manuale.
  • È più veloce, basta mettere le impostazioni preferite.
  • Non ti comporta alcuno sforzo fisico.
  • È ricco di accessori che rendono il tiralatte più facile da usare.
  • Scegli un dispositivo di alta qualità in modo che non ti dia fastidio quando tiri il latte.
  • Valuta il costo del tiralatte elettrico in base alle sue funzioni

Qui di seguito ti presentiamo le migliori tiralatte elettrici:

1. Miglior tiralatte elettrico con otto livelli di stimolazione – Philip Avent

Philips Avent Allattamento SCF395/11 Tiralatte...

VEDI PREZZO SU AMAZON

Il marchio Avent è una garanzia nei prodotti dell’infanzia e fra i leader di mercato. Il suo tiralatte elettrico ha poche parti con cui è composto e ha ben 8 livelli di stimolazione e ben 16 di estrazione, per poter procedere all’estrazione del latte in modo personalizzato.

È un prodotto molto silenzioso, che evita la fuoriuscita del latte. La sua tecnologia innovativa si adatta perfettamente al seno della mamma e ha dei livelli di aspirazione che non deformano il seno né lo rovinano. Una delle comodità è che puoi mettere l’apparecchio in pausa, qualora dovessi staccarti per un momento.


2. Miglior tiralatte elettrico singolo – Medela Swing Flex

Medela, Tiralatte Elettrico Singolo Swing Flex,...

VEDI PREZZO SU AMAZON

Il tiralatte della Medela ha un angolo di apertura di 105 gradi, che vuol dire meno pressione sul seno, ma anche estrazione maggiorata dell’11%, rispetto a prodotti analoghi. Funziona con batterie e adattatore. Il design di questo tiralatte è essenziale: molto compatto in modo che non ti occupi troppo spazio.

È facile da pulire, montare e smontare. Se anche fossi in penombra, i tasti retroilluminati ti permettono di vedere bene cosa sta succedendo. Dove puoi conservare il latte tirato?

Questo prodotto è dotato di contenitori che possono essere riempiti anche in posizione verticale e poi essere messi sia in frigorifero che in freezer. Il tutto è creato senza BPA che, come sappiamo è un materiale plastico che crea tossicità e che è da evitare sempre, ma soprattutto per tuo figlio quando devi conservare il latte.


3. Miglior tiralatte con estrazione facilitata – Chicco Natural Feeling

Chicco Natural Feeling Tiralatte Manuale,...

VEDI PREZZO SU AMAZON

Ecco un altro marchio che è una garanzia di qualità per i prodotti per bambini. Mettiti comoda e rilassata, perché consente di stare in posizioni che non ti affatichino, mentre tiri il latte.

La coppetta aderisce in modo delicato al seno, così da avere un’esperienza positiva e confortevole con un flusso continuo e naturale del latte: questo prodotto è molto amato dalle ostetriche e dalle mamme, che lo raccomandano per le loro esperienze positive: i commenti sono per la maggior parte favorevoli.

Secondo le normative vigenti il prodotto non usa materiali che contengano BPA e assicurati sempre che qualunque prodotto che venga a contatto con tuo figlio abbia queste caratteristiche. Il tiralatte è compatibile con tutti i biberon della gamma Chicco e ha un comodo coperchio per il trasporto.


4. Miglior tiralatte elettrico doppio multiple livelli di aspirazione – Bellababy

Tiralatte Elettrico,Bellababy Tiralatte con...

VEDI PREZZO SU AMAZON

Per le amanti della tecnologia, ecco un prodotto con un display e touch screen. Tutto viene mostrato con facilità sullo schermo. Puoi indicare la potenza con un solo tocco. Ci sono 4 modalità e 9 livelli di aspirazione.

Nella confezione troverai dieci sacchetti per una ottimizzazione di conservazione. Lo puoi facilmente ricaricare con una chiavetta USB ed è molto silenzioso, mentre lavora. Le mamme, che lo hanno provato, ne sono entusiaste, perché affermano che il tiralatte riesca a svolgere il suo compito e svuotare il seno in circa 20 minuti.

Con il suo costante movimento stimolatorio, aumenta la produzione di latte. Facile e immediato per l’utilizzo, non dovrai leggere lunghi manuali per metterlo in uso ma con semplici e pochi passi lo potrai già usare senza problemi.


5. Miglior tiralatte elettrico allattamento al seno – SIMBR

SIMBR Tiralatte Elettrico con Funzione di...

VEDI PREZZO SU AMAZON

Questo tiralatte elettrico ha quattro modalità che sono: aspirazione normale, continua, prolattina e conversione di frequenza. Se non ti ricordi cosa hai usato l’ultima volta te lo dice direttamente il chip, che memorizza le varie azioni che hai fatto l’ultima volta.

Il tiralatte è in silicone ovviamente senza la presenza di BPA, che assicura una sicurezza alimentare al 100%.

Il suo design innovativo previene il fatto che il latte materno abbia muffe o prenda batteri. Il latte rimane fresco e sano affinché il tuo bambino abbia sempre un latte sano e precisamente il tuo.


6. Miglior tiralatte con cuscino massaggiatore

Decdeal - Tiralatte Elettrico con Cuscino...

VEDI PREZZO SU AMAZON

Prodotto semplice e immediato. Come utilizzo ha due modalità, che sono quella di massaggio e quella di aspirazione e ognuna di esse ha ben nove livelli di aspirazione, che potrai regolare a piacimento.

La durata media per ogni seno è di 30 minuti e alla fine il prodotto si spegnerà automaticamente. È dotato di ben 12 coppette assorbi latte monouso, che ti aiuteranno a non macchiare gli abiti, quando dovessi aver finito e avessi ancora un po’ di fuoriuscita.

È molto silenzioso e aiuta anche ad aumentare il latte materno. Se lo dovessi trasportare in giro, potresti facilmente farlo con la borsetta di trasporto di cui è dotato.


7. Miglior tiralatte elettrico portatile – Nekan

Tiralatte elettrico, tiralatte allattamento Touch...

VEDI PREZZO SU AMAZON

Questo tiralatte è creato con materiali che non hanno il siliconico BPA: questa è garanzia di sicurezza per tuo figlio. Ha un touch screen retroilluminato, che ti permette di vedere bene i dati sia di notte che di giorno.

Ha una batteria ricaricabile a litio integrata, che si può ricaricare anche con il caricabatterie da auto e power bank. Il suo design è anti-riflusso perché separa il latte e l’aria.

In caso non fossi soddisfatto, il prodotto ha una garanzia di 18 mesi. Ecco come usarlo al meglio. Devi prima di tutto sterilizzarlo, massaggia poi il seno con un asciugamano caldo e fissa la protezione in modo che sia orientata al capezzolo. A questo punto accendi il pulsante ON per iniziare il procedimento.


8. Miglior tiralatte elettrico con funzione di massaggio – Willbee

WilBee Tiralatte Elettrico con Funzione di...

VEDI PREZZO SU AMAZON

Non ti ricordi l’ultima modalità che hai utilizzato? Il prodotto salva automaticamente il programma utilizzato l’ultima volta.

È realizzato con materiali che non sono tossici e assicura, anche in questo caso, di essere anti-reflusso pur pompando maggiore latte in un lasso di tempo minore rispetto ad altri prodotti analoghi: alcune mamme affermano di avere un risparmio in una proporzione dell’80%.

Il touch screen permette una programmazione immediata. Ha un rumore inferiore a 60 dB, che non disturba né la mamma, mentre tira il latte, né il bambino qualora fosse vicino e stesse dormendo.  La batteria al litio ha una durata di circa tre ore.


9. Miglior tiralatte elettrico super silenzioso – SunTop

SunTop Tiralatte Elettrico, Portatile e...

VEDI PREZZO SU AMAZON

Questo prodotto è stato studiato per fare in modo che il latte materno non sia intaccato da muffe e virus, che possono essere nocivi per la salute di tuo figlio.

Le sue caratteristiche portanti sono la silenziosità e il fatto che sia un prodotto igienico. Ricaricabile con USB e si ricarica in due ore massimo. Non crea nessun dolore o fastidio a te, mamma.

Ha varie velocità ed è comodo. Alcune mamme affermano di essere state scettiche all’inizio, ma di essersi ricredute poi nell’utilizzo. Nella confezione c’è un biberon e una tettarella pronta all’uso. Se cerchi la praticità ecco trovata la soluzione.


10. Miglior tiralatte elettrico con batteria ricaricabile – NUK

NUK Nature Sense pompa tiralatte elettrica doppia...

VEDI PREZZO SU AMAZON

Se vuoi un tiralatte che non ti crei nessun problema per il seno, ecco il prodotto giusto per te. Le stesse ostetriche lo suggeriscono.

Puoi scegliere tra 16 programmi di suzione e un LCD intelligente. Ha una batteria ricaricabile. Lo puoi ricaricare anche con il power bank e puoi utilizzarlo su entrambe i seni della madre. Questo prodotto è compatibile con i biberon NUK.

Nella confezione troverai: 2 contenitori di latte, 2 tettarelle Nature Sense (0-6 mesi), 2 anelli che ti servono per l’avvitamento, 2 guarnizioni di scorta, 2 cappucci protettivi, 1 borsa per il trasporto, così che tu possa portarlo ovunque tu voglia.


11. Miglior tiralatte elettrico adatto dai primi giorni di vita – MAM

MAM - Tiralatte elettrico 2 in 1 E108 per...

VEDI PREZZO SU AMAZON

Un ottimo tiralatte 2 in 1, che permette l’estrazione di latte sia manuale che elettrica con dei passaggi semplici, che riuscirai a imparare senza dover leggere dei lunghi manuali di istruzione. Il cuscinetto per il seno è stato studiato apposta per avere un contatto molto morbido.

Inoltre, sei di fronte a un prodotto tecnologico, che presenta un touch screen completo e con facilità di selezione dei vari programmi. I contenitori hanno rispettivamente una capacità di 130 ml e 160 ml e una conservazione igienica e attenta del tuo latte, affinché non venga compromesso da alcun agente atmosferico.


Guida utile all’acquisto di un tiralatte elettrico

Cos’è un tiralatte elettrico?

Esistono due tipi di tiralatte elettrici, di tipo ospedaliero e per uso personale. I tiralatti di tipo ospedaliero sono più grandi e destinati a più utenti. I tiralatti per uso personale sono generalmente destinati a una sola mamma alla volta. I tiralatti elettrici sono alimentati da un motore che fornisce l’aspirazione attraverso un tubo di plastica e una coppa che viene posizionata sopra il seno.

Devi sempre sterilizzare il tutto, ma soprattutto le parti interessate a contatto con il seno e con il latte che darai a tuo figlio.

Questo prodotto aspira in modo non doloroso, il latte e alcuni tiralatte sono studiati per ottimizzare i tempi e fare in modo che tu possa aspirare in contemporanea da entrambe i seni, dimezzando così il tempo.

I tiralatti elettrici sono più grandi di quelli manuali, ma sono disponibili modelli portatili (ad esempio in uno zaino o in una borsa a tracolla). Alcuni modelli includono le batterie incorporate anche in versione USB per essere facilmente ricaricati.

Come utilizzare un tiralatte elettrico

Assicurarsi che tutte le parti del tiralatte siano pulite e sterilizzate prima dell’uso. Leggere il manuale per familiarizzare con il processo. Quando si è pronti a procedere, trovare un posto tranquillo con una presa di corrente a portata di mano, a meno che il tiralatte non sia stato caricato con USB o che non vada a batterie.

A questo punto puoi partire in modo più operativo:

  • Lavarsi le mani per assicurarsi che siano pulite.
  • Preparare il cono tiralatte, il contenitore del latte, i tubi di collegamento.
  • Posizionare la mascherina protettiva sul seno. Deve usata in modo che non crei alcuna forma di dolore.
  • Centrarlo e premere delicatamente per ottenere una buona tenuta.
  • Accendete il tiralatte a bassa intensità. Puoi aumentare l’intensità lentamente, purché non sia mai doloroso.

Dopo ogni utilizzo, pulisci tutto prestando particolare attenzione alle parti venute a contatto con il latte che, avendo avuto contatti con sostanze organiche, devono essere sterilizzate. Ogni tiralatte avrà istruzioni di pulizia diverse, come indicato nel manuale. Seguile attentamente.

Tiralatte a doppio pompaggio e singolo

Un tiralatte è un investimento intelligente, se hai intenzione di usarlo con regolarità soprattutto perché sai che starai lontana da tuo figlio una buona parte della giornata per motivi lavorativi. Alcuni dei vantaggi dell’utilizzo di un tiralatte a doppio pompaggio sono che consente di estrarre il latte in metà tempo: questo è fattibile perché lo fai da entrambe i seni contemporaneamente. Alcuni dei contro sono che dovrai portare in giro più attrezzature. La maggior parte richiede una presa di corrente o delle batterie.

Un tiralatte a pompaggio singolo può essere utile se lo userai meno frequentemente, o se vuoi allattare al seno e al contempo tirare il latte. Queste pompe sono di solito più piccole delle pompe doppie, il che le rende più facili da trasportare.

Se si utilizza un tiralatte a pompa manuale, anche queste sono silenziose e non richiedono una fonte di alimentazione. Le pompe manuali non sono però disponibili come pompe doppie, quindi dovrai agire singolarmente su ogni seno alla volta.

Tipi di tiralatte: scegli quello più adatto a te

Tiralatte Elettrico Momcozy Nuova Versione, 2...

I diversi design dei tiralatti presenti sul mercato creano un sovraccarico di informazioni in cui potresti ritrovarti confusa. Questo significa anche che ogni mamma è in grado di trovare un tiralatte che corrisponda alle sue esigenze e al suo stile di vita. Ecco che tipologie di tiralatte ci sono in commercio.

Tiralatte ospedaliero

I tiralatti da ospedale sono tiralatte a sistema chiuso. Con un sistema chiuso, significa che il latte e gli altri liquidi non possono entrare nel motore. Questo riduce la contaminazione e lo rende sicuro anche se viene usato (dopo essere sterilizzato) da più persone. Di solito li trovi in un ambiente ospedaliero, ma puoi noleggiarne uno per uso personale.

Sono in genere più potenti ed efficaci di altri tiralatte. La potenza e l’efficienza permettono di imitare la naturale stimolazione. I tiralatti ospedalieri estraggono il latte più velocemente, il tutto avviene in pochi minuti. Simulare la stimolazione e l’allattamento del tuo bambino è particolarmente utile nelle prime settimane, quando le mamme devono avere ancora una produzione stabile di latte, dopo la montata lattea.

Tiralatte per il seno di grado ospedaliero

Se sei una madre con determinate condizioni mediche che ti impediscono di allattare completamente un bambino, o la tua situazione rende l’allattamento al seno quasi impossibile, o se il tuo bambino ha difficoltà a essere allattato e hai deciso di usare solo il tiralatte, allora dovresti comprare un tiralatte di tipo ospedaliero. Questo ti aiuterà a mantenere una sana alimentazione per il tuo bambino, svuotando regolarmente il seno per stimolare il processo di produzione del latte ed evitandoti mastiti indesiderate.

Il problema dei tiralatti ospedalieri è che sono tipicamente grandi e ingombranti. Sarà comodo da usare in ospedale durante le prime settimane postparto o a casa. Ma se sei spesso in viaggio, un tiralatte di tipo ospedaliero non è pratico da usare. Avrai bisogno di qualcosa di portatile e affidabile.

Noleggiare un tiralatte ospedaliero è costoso, figuriamoci comprarne uno. Potrai usare questo tiralatte solo se il tuo medico lo raccomanda o se i benefici superano il costo.

Tiralatte automatico per uso personale

come-utilizzare-un-tiralatte-elettrico

Questo tipo di tiralatte pesa meno di un tiralatte di tipo ospedaliero. Il suo funzionamento è automatico, ma, a differenza di un tiralatte di tipo ospedaliero, è in parte trasportabile.  Come i tiralatti ospedalieri, alcuni tiralatte per uso personale hanno un’aspirazione che imita il modo in cui il bambino succhia. Inoltre, estraggono il latte velocemente, anche se non come un tiralatte da ospedale.

Tiralatte automatico

Molti tiralatte sono forniti di una borsa o uno zaino per una comoda trasportabilità. Sono anche dotati di un adattatore per auto, un pacco batteria e un adattatore CA in modo da poterli caricare a una presa elettrica. Possono anche avere con tutti gli accessori necessari: un contenitore di raccolta, un coperchio e dei supporti e spesso anche coppe per il seno.

Se sei una mamma che tornerà presto al lavoro a tempo pieno o a tempo parziale e intendi avere una fornitura costante di latte materno, allora questo è probabilmente il tiralatte giusto. Il vantaggio di questo tipo di tiralatte è che con il tiralatte a pompaggio doppio si può riempire più velocemente il biberon.

Il problema di questo tiralatte è che se lo si deve trasportare frequentemente, il peso può risultare insopportabile con il tempo. Alcune madri riferiscono di doverne comprare fino a due e di doverne tenere uno a casa con un altro sul posto di lavoro, per ovviare al problema.

Tiralatte manuale

Come suggerisce il nome, questo tiralatte ha bisogno di un’operazione manuale per estrarre il latte. I design moderni sono progettati per consentire il controllo della pressione. Potrebbe essere necessario che tu faccia tutto con una mano sola per tenere le coppette fissate sul seno.

È una buona opzione per le mamme, che hanno bisogno di tirare il latte solo occasionalmente senza spendere molto. Ha il vantaggio di funzionare senza batteria o elettricità, il che significa che si può usare ovunque. Nel vantaggio trovi anche uno svantaggio, in quanto le dita e il braccio si stancano a causa del movimento continuo dei muscoli durante l’operazione.

Tiralatte a mani libere

Questo tipo di tiralatte elettrico si attacca ai reggiseni di allattamento. Si tratta di un design relativamente nuovo. Molti altri tiralatte possono fare in modo che tu abbia le mani libere, combinandoli con un reggiseno speciale apposta per questa operazione.

Se sei multitasking e hai bisogno di estrarre il latte dal seno, mentre fai qualcos’altro, allora questo potrebbe essere il tuo tiralatte. Il vantaggio è che non è necessario usare entrambe le mani che sono libere di fare altre cose. L’uso del tiralatte a mano libera può essere difficile quando si è sdraiati sul materasso.

Il problema con questo tiralatte è che il montaggio e l’installazione possono essere complicati. Dimensioni sbagliate delle coppette per il seno irritano i capezzoli. Se senti dolore usando questo tiralatte, smetti immediatamente di usarlo e consulta la tua ostetrica o il reparto neonatale.

Cose da considerare quando si sceglie un tiralatte

Il tipo di tiralatte che si acquista dipende da come e dove si desidera utilizzarlo. Se hai bisogno usarlo in ufficio, la tranquillità sarà un fattore molto importante. A casa dovrai considerare tutte le caratteristiche e la tranquillità non deve essere un fattore determinante.

Impostazione dell’aspirazione

Un buon tiralatte dovrebbe imitare abbastanza la suzione di un bambino. Tuo inizia a succhiare rapidamente e poi rallenta a un ritmo di suzione e deglutizione. Queste due fasi della suzione del bambino migliorano il flusso e la produzione di latte.

Se non si può modificare l’impostazione dell’aspirazione di un tiralatte, è probabile che si verifichi un pompaggio lento e una riduzione della produzione di latte materno dal tuo seno

Garanzia

È anche necessario cercare un tiralatte che abbia una garanzia a lungo termine. La garanzia è particolarmente importante se si ha intenzione di usare molto questo prodotto. I tiralatti di bassa qualità non dureranno a lungo: se il produttore stesso ha una garanzia a lungo termine vuol dire che crede e ribadisce la qualità del prodotto che sta vendendo

Adattatori e batterie

Se sei nella condizione di dover tirare il latte in posti dove non hai una spina dell’elettricità a portata di mano, allora è preferibile un tiralatte a batteria. Allo stesso modo, alcuni adattatori ti permetteranno di azionare il tiralatte anche dopo averlo attaccato all’accendisigari dell’auto.

Tiralatte a doppio pompaggio

Se devi tirare il latte al lavoro o lo devi fare con una certa frequenza, hai bisogno di ottimizzare questa azione nei risultati e tempo. Il prodotto adatto a te è un tiralatte a doppio pompaggio

Facile trasporto

Se usi spesso il tiralatte in giro, significa che hai bisogno di qualcosa di simile a una borsa dall’aspetto professionale, fatta apposta per portare il tiralatte. Alcuni modelli sono dotati di una custodia in microfibra tenuta da una tracolla, che si può appendere al collo o alla spalla. Queste borse personalizzate hanno di solito uno scomparto per conservare le bottiglie di latte e altri oggetti.

Peso del tiralatte

Soprattutto per le madri che viaggiano molto, il peso è molto importante. Ci si stanca a trasportare un tiralatte pesante per tutto il giorno. Sarà insopportabile, soprattutto se si porta con sé altre cose, come un passeggino.

LCD e allarme

Alcuni tiralatte sono dotati di pannelli LCD con memoria programmabile, in modo da poter registrare il modello di pompaggio preferito: questo ti risparmia la fatica di dover resettare il tiralatte ogni volta che lo usi. Un allarme assicura che non si perda una sessione di pompaggio.


Domande Frequenti

👶🏻 I tiralatti elettrici valgono la pena come acquisto?

Se per motivi lavorativi devi stare lontana dal bambino per otto o più ore al giorno, un doppio tiralatte elettrico è un investimento che vale la pena di fare. Se hai in programma di tirare il latte solo occasionalmente, un tiralatte manuale o un tiralatte singolo può essere tutto ciò di cui hai bisogno. Valuta bene il tuo tiralatte e vedi quello che ha bisogno di batterie o di ricarica con energia elettrica.

👶🏻 Quanto tempo necessiti per tirare il tuo latte?

Dipenda da quanto latte da estrarre hai, ma in generale ti basteranno 10 o 15 minuti a seno per un tiralatte standard in commercio. Puoi anche scegliere di prendere un tiralatte simultaneo per i due seni e il gioco è fatto: il tempo si dimezza magicamente!

👶🏻 Quanto costa noleggiare un tiralatte?

Se ritieni che l’investimento per acquistare un tiralatte non ne valga la pena allora puoi pensare di noleggiarlo. Dove lo trovi? Ovviamente nelle migliori farmacie. Vediamo come funziona il noleggio di un tiralatte. Una volta verificata la disponibilità del tiralatte in farmacia, ti richiederanno una cauzione per il noleggio. Quando restituirai il tiralatte la tua cauzione scalerà il costo giornaliero del noleggio e se c’è una differenza in negativo ti daranno il resto avanzato, se invece ci sarà una somma da saldare ti chiederanno la differenza, esclusa la caparra data. Il costo è di circa 10 euro a settimana

👶🏻 Quanto dura una sessione per tirare il latte?

Idealmente, la sessione di pompaggio dovrebbe durare un’ora.