I migliori paracolpi per lettino

Per i genitori è sempre emozionante vedere che il loro bebè, a circa sei mesi, inizia ad esplorare la culla e a rotolare allegramente da una sponda all’altra.

Tuttavia in quel momento possono iniziare i problemi.

Come si può impedire al piccolo di infilare una manina o un piedino tra le sbarre, con il rischio di farsi male? La risposta è semplice: è sufficiente acquistare il miglior paracolpi per lettino.

Una volta che vengono posizionati lungo i lati della culla, questi accessori evitano che il bimbo si provochi delle lesioni. Inoltre lo accolgono in modo confortevole, facendo sì che si addormenti in modo più tranquillo.

Qual è il miglior paracolpi per lettino?

Un paracolpi per lettino offre un efficace supporto e comfort mentre il tuo piccolo dorme profondamente.

Anche se tutti i modelli che trovi sul mercato sembrano simili tra di loro, ci sono varie caratteristiche chiave che li distinguono l’uno dall’altro.

Ecco perché è importante esaminare con cura ciascuna struttura allo scopo di trovare il paraurti ideale per il tuo bambino.

Ci sono diverse cose da prendere in considerazione, come le dimensioni, i materiali costruttivi e la facilità di pulizia.

E quando il bimbo cresce, puoi trasformare questo accessorio in un componente di arredamento per il tuo divano o il letto, ma lo puoi anche mettere sul sedile posteriore dell’auto per offrire maggior comfort ai tuoi passeggeri.

Qui di seguito ti presentiamo i migliori paracolpi per lettino:

1. Paracolpi Lettino Babysanity

Babysanity - Paracolpi Lettino Ad Alta...

Si è soliti pensare che un paracolpi alto rischia di limitare la corretta circolazione dell’aria all’interno del lettino. Ma il test che ho effettuato sul modello della Babysanity ha dimostrato l’esatto contrario.

Il tessuto con cui è realizzato, denominato Baby Air Mesh, si compone di tre sezioni che attutiscono efficacemente i colpi favorendo nello stesso tempo l’aerazione.

La struttura in rete assicura un equilibrio termico ottimale.

L’imbottitura copre le barre in corrispondenza della testa, evitando che il bambino rimanga incastrato.

Pro

  • Traspirante. Il particolare tessuto con cui è realizzato favorisce la corretta aerazione
  • Protezione della testa. la struttura alta evita che il piccolo rimanga incastrato tra le sbarre
  • Made in Italy. È progettato e realizzato in Italia

Contro

  • Copre solo la metà del letto, l’altra metà rimane priva di protezione
  • Si può allacciare solo nella parte alta, quindi non si mantiene sempre perfettamente in posizione
  • Ha un prezzo superiore rispetto alla media di mercato

Specifiche:

  • Marchio: Babysanity
  • Dimensioni: 93 x 45 x 4 cm

2. Paracolpi lettino Luchild

Luchild Paracolpi Lettino, Neonato Paraurti 4 Lati...

Sappiamo bene per esperienza che se non proteggi tutto il lettino, prima o poi il bambino andrà a urtare nell’unico, piccolo punto scoperto…

Ecco perché ho testato il paracolpi della Luchild: è progettato con una serie di pannelli di diverse dimensioni da posizionare su tutti e quattro lati della culla.

Sono prodotti in rete traspirante e hanno un’imbottitura in microfibra ad alta densità per evitare che la testa urti contro le sponde e che le gamba e le braccia finiscano per incastrarsi tra le sbarre.

Pro

  • Protezione totale. La disponibilità di pannelli di diverse dimensioni consente di proteggere l’intera struttura della culla
  • Traspirazione. Il tessuto in rete favorisce una corretta circolazione dell’aria, evitando che il piccolo sudi
  • Imbottitura soft. L’imbottitura in microfibra attutisce efficacemente i colpi

Contro

  • Le cuciture non sempre sono particolarmente curate
  • Alcuni acquirenti si lamentano del fatto che non hanno trovato le istruzioni per il corretto montaggio
  • Non si può lavare in lavatrice perché si rischia di deformare il telo

Specifiche:

  • Marchio: Luchild
  • Dimensioni: 340 x 30 cm e 160 x 30 cm

3. Paracolpi lettino O-BouBou

Paracolpi Lettino Traspirante Certificati Oeko...

Non tutti i paracolpi riescono a resistere agli attacchi dei bimbi più vivaci. Questo sì.

Il suo posizionamento prevede infatti un sistema di fissaggio superiore e inferiore, che lo rende perfettamente stabile.

Si tratta di un modello traspirante, che favorisce un’efficace aerazione e un adeguato passaggio della luce. Nello stesso tempo evita che il piccolo sia esposto alle correnti d’aria.

Il tessuto è certificato Oeko-Tex, che attesta l’assenza di componenti nocivi per il bambino.

Pro

  • Fissaggio sicuro. Il sistema di aggancio fissa il paracolpi sia sopra che sotto
  • Aerazione. La struttura a rete favorisce la traspirazione, senza però esporre il piccolo alle correnti d’aria
  • Luminosità calibrata. La luce filtra all’interno della culla in modo discreto, senza disturbare il sonno del bebè

Contro

  • Non è particolarmente ampio in altezza, va bene solo nei primi mesi di vita del piccolo
  • La struttura non è rigida nella parte superiore e tende a piegarsi verso il basso
  • Alcuni acquirenti trovano il tessuto un po’ troppo… sintetico

Specifiche:

  • Marchio: O-BouBou
  • Dimensioni: 120 x 60 cm

4. Paracolpi per lettino Ullenboom

Mi sono sempre piaciute le soluzioni semplici e nello stesso tempo efficaci, proprio come il paracolpi della Ullenboom.

Con la sua struttura allungata e di forma cilindrica si posiziona comodamente lungo il perimetro interno del lettino, senza bisogno di essere fissato.

Non è sfoderabile, quindi si lava così com’è in lavatrice a 30°C.

È certificato in conformità con le linee guida Oeko-Tex Standard 100 (privo di sostanze nocive e di allergeni).

Pro

  • Massima semplicità. Non richiede alcun fissaggio: si posiziona lungo il perimetro interno del lettino
  • Facile lavaggio. Si lava così com’è in lavatrice, selezionando un ciclo a bassa temperatura
  • Certificato. È un prodotto certificato Oeko-Tex Standard 100

Contro

  • L’imbottitura non riempi completamente il rivestimento, che risulta un po’ floscio
  • Alcuni acquirenti si lamentano del fatto che l’imbottitura fuoriesce, lasciando il letto pieno di pelucchi
  • Ha un prezzo elevato: in fondo è solo un salsicciotto di cotone imbottito

Specifiche:

  • Marchio: Ullenboom
  • Dimensioni: 300 x 13 cm

5. Paracolpi per lettino con sbarre Airoya

AiRoya® Paracolpi di qualità per lettino con...

Nella ricerca di prodotti da testare, mi sono imbattuto in questo particolare modello anti-grovigli e anti-arrampicamento.

È infatti realizzato senza lacci e viene montato al lettino con un sistema di ganci e anelli inattaccabile da qualsiasi bambino.

La sua struttura è formata da un tessuto traspirante in polietilene ipoallergenico. Si lava in lavatrice e asciuga in poco tempo.

Pro

  • Senza lacci. Si fissa con un sistema di ganci ed anelli: impossibile che il piccolo riesca a sganciarli
  • Semplice manutenzione. Si lava in lavatrice e si asciuga in poco tempo
  • Certificato. È certificato dal British Standards Institution come prodotto anti-soffocamento

Contro

  • È un po’ troppo stretto per lettini da 70 x 140 centimetri
  • Non tutti lo trovano sufficientemente ammortizzante
  • Il prezzo è un po’ alto rispetto ai prodotti della concorrenza

Specifiche:

  • Marchio: Airoya
  • Dimensioni: 150 x 28,5 cm

6. Paracolpi per lettino Lovexin

Un tocco di raffinata eleganza non guasta mai e il modello Lovexin conquista al primo sguardo gli amanti del design.

Morbidissimo, ha una struttura in confortevole flanella imbottita in cotone. Si posiziona lungo il perimetri interno del letto e si mantiene in posizione senza bisogno di fissarlo,

Si lava a mano o in lavatrice a una temperatura massima di 30°C. È disponibile in numerose varianti di colore per armonizzarsi con ogni tipo di lettino.

Pro

  • Design. Con il suo look dona un tocco raffinato al lettino
  • Morbidezza extra. Il rivestimento è in morbida flanella, delicata e piacevole a contatto della pelle
  • Facile da lavare. Si può lavare a mano o in lavatrice, a bassa temperatura

Contro

  • È piuttosto stretto e non tutti lo trovano adeguato a proteggere il piccolo in altezza
  • Alcuni acquirenti avrebbero preferito poterlo fissare al lettino
  • Non aderisce perfettamente agli angoli e tende a spostarsi

Specifiche:

  • Marchio: Lovexin
  • Dimensioni: 150 cm

7. Barriere letto bambini HBselect

HBselect 2 pezzi Barriere Letto Bambini...

Si tratta di due barriere in memory foam morbido di alta qualità, non tossico e senza odore. Progettate con una federa in poliestere impermeabile anallergico, sono delicate a contatto con la pelle.

Non ostacolano la salita e la discesa dal lettino ed evitano di graffiarsi sfregando contro i metalli delle tradizionali recinzioni. Hanno una trama antiscivolo a pois che aumenta l’attrito tra paraurti, evitando che il bimbo scivoli. È una soluzione adatta anche per adulti e anziani.

Pro

  • Confortevole. Ha una struttura in memory foam, morbida e confortevole
  • Foderato. È rivestito con una fodera in poliestere anallergica e impermeabile
  • Antiscivolo. La particolare trama della struttura evita che il piccolo possa scivolare accidentalmente

Contro

  • Viene consegnato sottovuoto e riprende la forma originale solo dopo diverse settimane
  • Non ha un sistema di fissaggio e se il bimbo si muove spesso durante il sonno rischia di farlo cadere
  • Richiede un budget abbastanza impegnativo

Specifiche:

  • Marchio: HBselect
  • Dimensioni: 132 x 18 x 11,5 cm (2 pezzi)

Perché acquistare un paracolpi per lettino?

paracolpi-per-lettino

Che tu ti stia preparando a diventare un genitore o che  abbia appena dato alla luce la tua piccola stella, tra la moltitudine di emozioni e pensieri, stai sicuramente pensando di decorare la stanza del tuo bambino nel miglior modo possibile.

Ovviamente, ogni mamma e papà desiderano il meglio per i propri figli, motivo per cui, ancor prima che il bambino nasca, hai già approntato una cameretta colorata con mobili e decorazioni a tema.

Tuttavia, nei primi mesi di vita il bambino trascorre la maggior parte del suo tempo nella culla, quindi ci sono alcune cose da considerare per garantire il massimo comfort e sicurezza possibili.

Dopo aver scelto il lettino giusto, devi trovare  un materasso di alta qualità che non sia solo comodo, ma che mantenga il tuo bambino nella giusta posizione.

E dopo aver selezionato il materasso, devi scegliere coperte e set di biancheria da letto che miglioreranno l’aspetto generale della culla, oltre a un cuscino per proteggere la testa e garantire un sonno profondo.

Una volta che hai meditato su questi aspetti, c’è un altro prodotto da considerare: paracolpi del lettino.

Si tratta di un accessorio da non sottovalutare, perché impedisce che il piccolo infili accidentalmente una manina o un piedino nella struttura della culla, rimanendo intrappolato. Inoltre, fornisce un’imbottitura confortevole, piuttosto che mettere a contatto la pelle con la superficie dura delle ringhiere della culla.

Guida alla scelta del miglior paracolpi per lettino

miglior-paracolpi-per-lettino

Quando decidi che è arrivato il momento di acquistare un paracolpi per la culla del tuo bimbo, inizi solitamente a curiosare tra le proposte della vendita online.

Tuttavia, ti accorgi subito che non è facile capire quale scegliere: sono tutti così sorprendentemente uguali!

In questa sezione, troverai tante utili informazioni che ti sveleranno i segreti di questo accessorio, per identificare senza esitazioni il modello giusto per la culla e, naturalmente, per il tuo bebè.

Dimensioni

Le dimensioni del paracolpi di protezione devono corrispondere a quelle della culla o del lettino del tuo bimbo.

La maggior parte dei paracolpi è universale e si adatta a quasi tutte le strutture. Tuttavia, è bene controllare le misure per assicurarsi che io tipo che ti interessa si adatti correttamente e non sia troppo lungo o troppo corto. 

Considera anche se vuoi un modello da posizionare solo sui lati lunghi o per tutto il perimetro.

Un paracolpi troppo grande può causare soffocamento al bebè, mentre uno troppo piccolo lascia inevitabilmente scoperte alcune sezioni della culla, rivelandosi inefficace. Pertanto, trova quello che si adatti  bene e che sia accogliente, senza lasciare spazi vuoti.

Il modello più adatto dovrebbe estendersi appena sotto il materasso, impedendo al bambino di scivolare sotto di esso.

Materiali

Sappiamo bene che i bambini hanno la pelle delicata, quindi è fondamentale stare lontano dai materiali sintetici che possono causare eruzioni cutanee e irritazioni. Nella tua ricerca, prendi in considerazione i tessuti naturali.

Ci sono molti modelli realizzati con stoffe di buona qualità, prive di prodotti chimici o acidi. Leggi con attenzione l’etichetta che riporta la composizione del materiale: alcuni paracolpi hanno un rivestimento in cotone biologico, senza sostanze irritanti.

Scegli sempre un’imbottitura sintetica (come la fibra di poliestere) o di cotone, anziché in schiuma, e assicurati che il materiale abbia proprietà anallergiche. Il fatto che sia un prodotto made in Italy  è una garanzia in più da non sottovalutare.

Se nel sito del produttore non è riportata la composizione del tessuto, si consiglia di contattarlo direttamene per chiedere maggiori informazioni.

Anche l’opinione pubblicata nel web da chi ha già acquistato il prodotto potrà esserti d’aiuto al momento della scelta.

Design

Oltre al classico modello a serpentone, sono disponibili dei set paracolpi lettino dall’estetica fortemente caratterizzante: a forma di animaletti, di casette, di personaggi dei cartoon…

Sono generalmente dei pad di 20 x 20 o 30 x 30 cm ciascuno, da collegare tra loro mediante le fettucce di cui sono dotati. In questo modo puoi cambiare la sequenza di tanto in tanto, stimolando il senso visivo de tuo piccolo con immagini sempre diverse.

Quando si tratta del look dei paraurti per bambini, sarai felice di sapere che puoi trovare quasi tutti i colori e i motivi a cui puoi pensare, tra cui rosa, blu, verde, viola, disegni di cartoni animati e di tipo geometrico.

Non c’è proprio che l’imbarazzo della scelta.

 La caratteristica principale da cercare nei paraurti dovrebbe essere il comfort che offre, in quanto non si desidera che possa interrompere il sonno del bambino.

Proprio per questo, i colori e le decorazioni dovrebbero essere il più possibile soft. In alcuni bambini gli elementi decorativi sui paracolpi aiutano a mantenerli calmi e a conciliare il sonno. Altri bambini, invece, possono avere la reazione opposta e, intimoriti, scoppieranno a piangere.

Traspirazione

Quando si acquistano i paraurti per culla, ci sono alcuni consigli di sicurezza da considerare, come lo spessore del materiale e la traspirazione per il flusso d’aria.

Un materiale più spesso può interferire con la respirazione del bambino e causare surriscaldamento.

Progettazione

In commercio puoi trovare paracolpi che si estendono lungo l’intero perimetro della culla, coprendolo interamente, o quelli più corti che proteggono solo una parte della struttura.

Di solito, i paraurti sono realizzati in un unico pezzo per semplificare il tuo lavoro, ma devi considerare le dimensioni e garantire un’altezza adeguata in modo che il tuo bambino non sarà in grado di scivolare al di sotto, con il rischio di soffocare.

Guarda con attenzione anche gli elementi di fissaggio e assicurati che i bambini più grandicelli non siano in grado di sganciarli.

Manutenzione

La cosa migliore è optare per un modello che sia facili da curare e che possa essere lavato in lavatrice.

Allo stesso modo, puoi sceglierne uno che è facile da riporre quando non ne hai più bisogno.

Sicurezza

Al momento della scelta, la sicurezza è al vertice delle priorità. Acquista solo un paraurti fornito con le istruzioni di sicurezza, che ti possono guidare nel posizionamento corretto dell’accessorio all’interno della culla.

Prezzo

Il prezzo dei paraurti per culla dipende da diversi fattori, fra cui la qualità costruttiva e il materiale. Ciò significa che, come in tutte le cose, opzioni di qualità superiore, più sicure e più durature richiedono un budget più consistente.

Ma siccome non stiamo parlando di cifre stratosferiche, si consiglia di non scendere a compromessi in fatto di sicurezza.

Tra l’altro, un prodotto low cost non ti offre nessuna garanzia in termini di durata e, al primo lavaggio in lavatrice, rischi di doverne raccogliere i pezzi in ogni angolo del cestello.

Un modello a basso prezzo ma di buona qualità  ha un prezzo di circa 20 euro. Se cerchi un accessorio di marca curato in ogni dettaglio estetico, tipo il paracolpi Prenatal, puoi arrivare a spendere 40 euro.

In quest’ultimo caso, una volta che il piccolo è cresciuto, potrai continuare a usare il paracolpi come componente d’arredamento per donare un tocco esclusivo al divano del soggiorno o alla camera da letto.

Suggerimenti sul paracolpi per lettino?

I paracolpi di qualità aiutano a proteggere la testa e il corpo del bambino dalla  ringhiera della culla. Possono ridurre il rischio di soffocamento, groviglio e arrampicata.

I paraurti dovrebbero adattarsi perfettamente e dovrebbero essere lavabili in lavatrice per garantire una facile pulizia e dovrebbero essere privi di sostanze chimiche, visto che i bambini trascorrono quasi il 70% del loro primo anno di vita dormendo e non vuoi che nulla nella culla sia potenzialmente tossico.

Il materiale è importante, in quanto deve essere traspirante per garantire la sicurezza. I paraurti sono più che semplici elementi decorativi, poiché forniscono uno strato imbottito tra il bambino e le guide della culla e non consentono a nessuna parte del corpo di scivolare attraverso le guide aperte.

Tieni sempre d’occhio il tuo piccolo. Nel momento in cui il bambino impara a tirarsi su da solo ed è potenzialmente in grado di scalare la culla mettendo i piedini sui paraurti, rimuovili immediatamente.

Eviterai così il rischio che possa scavalcare la barriera di sicurezza della struttura e farsi male.

Conclusioni

Posizionare un paraurti nella culla del bambino fornisce una protezione aggiuntiva mentre dorme tranquillamente. Al momento dell’acquisto, ricorda di controllare le dimensioni e i materiali in cui è realizzato. 

Cerca un modello che sia anche facile da attaccare alla culla del tuo bambino.

La cosa più pratica è scegliere un tipo che sia lavabile in lavatrice e che possa essere inserito anche nell’asciugatrice: ti renderà la vita molto più semplice.

Tenendo presente queste cose, sarai in grado di trovare il miglior accessorio per il tuo piccolo.


Domande Frequenti

Il paracolpi  per lettino aiuta a prevenire gli infortuni?

Per dormire in sicurezza, il tuo bambino ha bisogno di una superficie solida e piatta, che lo possa aiutare a mantenere una postura corretta in fase di sviluppo della colonna vertebrale.

Nei primi mesi di vita il piccolo rimane nella stessa posizione supina, quindi un paracolpi non ha alcun effetto.

Tuttavia, man mano che passa il tempo il piccolo sarà sempre più portato a muoversi e ad esplorare lo spazio intorno lui.

Ecco che, a quel punto, un paracolpi rappresenta un efficace barriera per evitare che il piccolo possa incastrare accidentalmente un piedino o una manina tra le sbarre della culla.

Il paracolpi per lettino è sicuro?

Sì, è sicuro, a patto che scegli il tipo giusto e lo posizioni correttamente.

La sicurezza riguarda innanzitutto la scelta di materiali idonei, privi di coloranti e di sostanze che possano essere potenzialmente tossiche ed irritanti per la pelle delicata del bebè.

Assicurati anche di fissare con cura il paracolpi alla sponda del lettino, per evitare che il piccolo, giocandoci, possa farsi male.

A che età è consigliato inserire il paracolpi nella culla?

I paraurti per lettino sono in genere adatti per i bambini a partire dai 6 mesi.

A quell’età, infatti, il piccolo inizia a utilizzare gli arti per compiere dei movimenti e a rotolarsi sulla schiena: così facendo corre il rischio di urtare la struttura rigida della culla e di provocarsi delle lesioni.

Non appena ti accorgi che il tuo piccolo è in grado di reggersi sulle sue gambe e, puntando i piedini  sul paracolpi è in grado di scavalcare la culla, togli immediatamente l’accessorio, per evitare incidenti.