Le 8 Migliori Docce Nasali Liberano le Cavità Respiratorie, Senza Fastidio

La migliore doccia nasale è un trattamento ideale per neonati, bambini e adulti che consente di effettuare una semplice ma eccellente igiene delle cavità respiratorie. Permette di rimuovere muco e batteri per prevenire e curare varie patologie: da un banale raffreddore a otiti e sinusiti anche gravi.

Può essere effettuata in diversi modi, sia con un apparecchio che consente di eseguire il lavaggio fisiologico e il lavaggio medicato delle cavità nasali, sia con degli appositi spray.

Il liquido all’interno della doccia viene nebulizzato in particelle con diametro adatto ad agire localmente a livello delle vie aeree superiori. Diretto nelle cavità nasali, favorisce la fluidificazione del muco e del catarro e la loro rimozione. È adatto a pazienti di tutte le età, ma è particolarmente utile nei bambini sin dalla primissima età, senza controindicazioni.


Le migliori docce nasali


Qual è la migliore doccia nasale?

La doccia nasale sfrutta il meccanismo della nebulizzazione, un procedimento che la differenzia dai lavaggi nasali che funzionano con l’inserimento di un liquido, generalmente una soluzione salina, nelle cavità nasali, procedimento che può provocare fastidio e non essere adatto ai più piccoli.

La doccia nasale invece non provoca fastidi perché non immette liquidi o acqua nelle narici. La sua applicazione è più simile al principio dell’aerosol. Quello che penetra è vapore acqueo generato dalla soluzione fisiologica o medicata, che per questo risale le cavità nasali anche quando sono congestionate da muco e si hanno problemi di naso chiuso.

Qui di seguito ti presentiamo le migliori docce nasali:

1. La migliore doccia nasale in assoluto: Flaem Rhino Clear Mobile

Flaem DR04P00 Rhino Clear Mobile Doccia Nasale...

VEDI PREZZO SU AMAZON

È un’innovativa doccia nasale ricaricabile per il lavaggio quotidiano delle vie aeree superiori (rinofaringe). Effettua una specifica micronizzazione di comuni soluzioni saline (isotoniche, ipertoniche, ai liposomi, etc.), di acque termali normalmente reperibili in farmacia o di farmaci prescritti dal medico.

È pratica, di dimensioni contenute, facile da utilizzare e sostituisce i sistemi più ingombranti ed invasivi, i. Infatti, è dotata all’interno di un micro compressore alimentato da batterie integrate e ricaricabili tramite l’apposita base.

Questo dispositivo permette di lavare a fondo le cavità nasali, rimuovendo gli eccessi di muco, i batteri e gli agenti esterni che vi si depositano. L’ampolla è facilmente smontabile per un’efficace pulizia ed è sostituibile per l’uso personalizzato di ogni membro della famiglia.

Caratteristiche chiave:

  • È pratica, di dimensioni contenute, facile da utilizzare
  • L’ampolla è smontabile per un’efficace pulizia
  • Gli adattatori nasali con punta soft-touch si ripongono nell’apposito vano della base di ricarica

Specifiche:

  • Marchio: Flaem
  • Dimensioni: 18,8 x 18,2 x 9,2

2. La migliore per un trattamento rapido: Doccia nasale micronizzata Rinowash Air Liquide Healthcare

Air Liquide Healthcare Rinowash Doccia Nasale...

VEDI PREZZO SU AMAZON

Si tratta di un terminale dedicato al lavaggio e alla terapia delle vie aeree superiori. Garantisce una deposizione ottimale della soluzione nebulizzata in tutta la cavità nasale (particelle di > 10 micron) fino al rinofaringe, dove i normali spray nasali non arrivano.

È molto semplice da usare e viene ben tollerato sia dagli adulti che dai bambini più piccoli. La terapia è estremamente veloce, bastano pochi minuti per nebulizzare 15 ml di soluzione. Molto versatile, può essere utilizzato con soluzione fisiologica, soluzione ipertonica, acqua termale, acido ialuronico, farmaci (in base alla prescrizione medica).

Caratteristiche chiave:

  • È compatibile con tutti gli apparecchi aerosol di tipo pneumatico
  • Ha un pratico pulsante per un controllo più agevole della nebulizzazione
  • Viene ben tollerato da tutti, piccoli e grandi

Specifiche:

  • Marchio: Air Liquide Healthcare
  • Dimensioni: 18,5 x 5,5 x 4,5 cm

3. La migliore per impugnatura ergonomica: Doccia nasale Chicco

Chicco 00009066000000 Doccia Nasale, Bianco/Blu

VEDI PREZZO SU AMAZON

Questa doccia nasale aiuta il genitore nella detersione delle cavità nasali del bambino e nell’idratazione delle mucose. In questo modo si evita il ristagno di muco e catarro nelle cavità respiratorie superiori.

È facile da utilizzare: basta riempirla con una soluzione fisiologica e collegarla ad un aerosol a pistone per ottenere una nebulizzazione ottimale nelle alte vie aeree. È particolarmente indicata anche per il piccolo paziente che non sa ancora soffiarsi il naso da solo.

Caratteristiche chiave:

  • Viene fornita con un doppio kit per essere utilizzata da tutta la famiglia
  • Rimuove secrezioni e idrata le mucose
  • Ha un’efficace azione idratante

Specifiche:

  • Marchio: Chicco
  • Dimensioni: 4,5 x 4,5 x 14 cm

4. La migliore per dotazione completa: doccia nasale Beurer IH 26 Aerosol

Beurer IH 26 Aerosol con Doccia Nasale e Accessori...

VEDI PREZZO SU AMAZON

L’aerosol ad aria compressa è indicato per il trattamento della maggior parte di disturbi che colpiscono le vie respiratorie superiori ed inferiori come ad esempio: raffreddore, asma, allergie, mucoviscidosi, ed altre malattie respiratorie.

Attraverso un elevato numero di piccolissime particelle, che proprio grazie alla loro dimensioni ridotte riescono a penetrare in profondità nelle vie respiratorie, l’apparecchio riesce a dare sollievo anche dove i tradizionali bagni di vapore falliscono.

Per poter penetrare negli alveoli polmonari, infatti le particelle di aerosol non devono superare i 6 micrometri di diametro, particelle di tali dimensioni non possono essere prodotte dai tradizionali bagni di vapore.

Caratteristiche chiave:

  • L’apparecchio è indicato per il trattamento dei disturbi delle vie respiratorie superiori e inferiori
  • È compatto e maneggevole
  • Include anche una maschera pediatrica

Specifiche:

  • Marchio: Beurer
  • Dimensioni: 20 x 14,7 x 14 cm

5. La migliore per semplicità di utilizzo: Doccia Nasale Beurer 601.37

Beurer 601.37 Doccia Nasale, Blu/Bianco

VEDI PREZZO SU AMAZON

Si tratta della doccia nasale specifica per l’inalatore IH26 Beurer (anche se può essere utilizzata con tutti gli apparecchi aerosol) ed è efficace nella pulizia delle cavità nasali. Emette un getto delicato per il trattamento dei disturbi delle vie respiratorie oppure per l’umidificazione delle mucose nasali.

Si consiglia l’utilizzo della doccia nasale in caso di raffreddori, secchezza del naso, esposizione alla polvere, allergie al polline, infiammazioni croniche delle cavita nasali o se raccomandata dal medico.

Caratteristiche chiave:

  • Pulisce efficacemente le cavità nasali
  • Emette un getto delicato, adatto anche ai più piccoli
  • È un accessorio universale per tutti gli apparecchi per aerosol

Specifiche:

  • Marchio: Beurer
  • Dimensioni: 11 x 3,6 cm

6. La migliore per alimentazione a batterie: Doccia nasale Flaem Rhino Clear Sprint

Rhino Clear Sprint Doccia nasale a batterie flaem

VEDI PREZZO SU AMAZON

Si tratta di un dispositivo medico che permette di effettuare il trattamento delle vie aeree superiori proprio nel momento di maggior bisogno, ad esempio in caso di crisi allergiche, di raffreddori o di ostruzioni nasali.

La facilità d’uso, ma soprattutto la delicata azione di nebulizzazione di comuni soluzioni saline (isotoniche, ipertoniche, ai liposomi), di acque termali rendono il dispositivo indicato per il trattamento del tratto rinofaringeo sia degli adulti, ma soprattutto dei bambini solitamente soggetti a narici ostruite. In dotazione vengono forniti tre adattatori nasali in materiale morbido. Funziona con due pile AA, incluse nella confezione.

Caratteristiche chiave:

  • Utilizzabile con soluzioni saline e con farmaci per terapia aerosolica
  • La dotazione include tre adattatori nasali in materiale morbido
  • L’apparecchio è particolarmente adatto ai bambini

Specifiche:

  • Marchio: Flaem
  • Dimensioni: 7,2 x 5,3 x 15,8 cm

7. La migliore per praticità: Doccia nasale Narsa

NARSA Doccia Nasale con 30 x Sale ∙ Lavaggio...

VEDI PREZZO SU AMAZON

È un kit di lavaggio nasale dal design ergonomico, che garantisce un semplice utilizzo. Il beccuccio è progettato appositamente ad angolo per un posizionamento ideale testa-collo. Per garantire un miglior controllo di regolazione del flusso, la valvola che attiva lo spray dell’irrigatore nasale è posizionata sul fondo della bottiglia.

La soluzione per il lavaggio inizia a scorrere solo quando si preme la valvola. Il kit è disponibile con 3 beccucci che possono essere utilizzati da adulti e bambini. Viene fornito con 30 bustine di soluzione salina (da preparare con acqua) formulata appositamente per il lavaggio nasale.

Caratteristiche chiave:

  • Il beccuccio ad angolo è specifico per il coretto posizionamento testa-collo
  • La valvola sul fondo garantisce il massimo controllo
  • In dotazione vengono forniti 3 beccucci

Specifiche:

  • Marchio: Narsa
  • Dimensioni: 6 x 6 x 23 cm

8. La migliore per neonati: Soluzione fisiologica sterile Fluirespira Zambon

Fluirespira soluzione fisiologica terile, 30...

VEDI PREZZO SU AMAZON

La confezione include 60 flaconcini monodose di soluzione fisiologica sterile che aiutano a eliminare il muco che ostruisce le cavità nasali e ad alleviare rapidamente la secchezza nasale. Si tratta di un dispositivo medico CE0546 utilizzabile per il lavaggio del naso mediante applicazione diretta o aerosol terapia.

Garantisce una corretta igiene nasale quotidiana con una formula naturale che non irrita la mucosa. È particolarmente indicato per neonati e bambini grazie all’innovativo adattatore “proteggi nasino”.

Caratteristiche chiave:

  • È sviluppato con una formula naturale
  • Fluidifica le secrezioni della mucosa nasale in presenza di congestione nasale e malattie da raffreddamento
  • Ha un’azione idratante in caso di secchezza

Specifiche:

  • Marchio: Zambon
  • Dimensioni: 30 flaconi da 5 ml

Perché è importante pulire correttamente il naso?

doccia-nasale

Una buona igiene del naso è in grado anche di prevenire eventuali problemi alle vie respiratorie. Pulire il naso dei neonati non è semplice come con i bambini più grandi e i sistemi di irrigazione che fanno penetrare dei liquidi di lavaggio per poi farli colare fuori potrebbero essere fastidiosi.

Invece le soluzioni che utilizzano un liquido micronizzato sotto forma di nebulizzazione o sotto forma di spray, sono il modo più sicuro per pulire il naso dei bambini.

Respirare bene con il naso per i bambini è importante per diversi motivi. Quando succhiano il latte della mamma hanno bisogno di respirare attraverso le narici. Il bisogno di staccarsi dal capezzolo per respirare con la bocca disturba sia la madre che il bambino.

Il naso ha lo scopo di pulire e umidificare l’aria che respiriamo per renderla salutare per i polmoni e la respirazione orale aggira questo passaggio.

Non da ultimo ci sono i benefici dentali. Secondo gli esperti,  la respirazione dalla bocca che inizia nell’infanzia e continua senza intervento può distorcere la forma della bocca, della mascella e del viso mentre i muscoli si rilassano e influenzano il modo in cui le ossa della parte inferiore del viso crescono e si sviluppano. Questa distorsione richiede cure odontoiatriche quando il bambino arriva all’adolescenza, con interventi di ortodonzia che possono anche costare molto.

Quali tipi di trattamento per la pulizia nasale?

migliore doccia nasale

Molti genitori, davanti all’offerta di docce nasali della vendita online, si pongono la classica domanda: quale scegliere fra i diversi prodotti di marca che ci sono sul mercato? E cosa li distingue dai trattamenti che vengono effettuati in ​​ospedale nei primi giorni di vita del bambino?

Dando per scontato che è meglio evitare il sistemapiù economico che magari non ti garantisce i risultati desiderati, si consiglia sempre di sfruttare le potenzialità del web perché si ha modo di leggere le opinioni di chi ha acquistato questi prodotti, raccogliendo informazioni che sono utili per avere criteri di giudizio sul prodotto che ti interessa acquistare.

Sappiamo tutti che dobbiamo prenderci cura delle nostre vie aeree, ma qual è il prodotto migliore da usare?

  • Trattamento preventivo

Se vuoi evitare il raffreddore o altre malattie stagionali delle vie aeree, impara a mantenere pulite le tue vie nasali. La soluzione consigliata per te è un risciacquo nasale con soluzione salina, una miscela di acqua e sali minerali che eliminerà tutte le secrezioni prodotte dal naso. In linea di principio, potresti farlo quotidianamente e non solo in inverno. In tal caso, ci sono vari dispositivi per farlo: il più semplice e conveniente è lo spray nasale.

  • Trattamento curativo

Se invece hai i sintomi della rinite, che è un tipo di allergia delle vie aeree,  avrai bisogno di qualcosa di più intenso di uno spray, come un lavaggio nasale micronizzato, ad esempio, un dispositivo collegato a un aerosol a pistone che ti permette di pulire in profondità nella cavità nasale. Oltre a garantire una perfetta pulizia, il lavaggio nasale elimina anche il polline, che è uno dei principali responsabili della rinite allergica.

Guida all’acquisto della doccia nasale ?

Tutti i futuri genitori sanno bene che dovranno fare i conti con pannolini e bava, ma molti dimenticano che c’è un terzo fluido non proprio piacevole da dover gestirei: il muco che cola dal naso quando i piccoli hanno problemi di congestione nasale. Muco e catarro possono essere sintomi di patologie in atto come otiti e sinusiti, ma si manifestano anche come reazione a qualche allergia o semplicemente sono una conseguenza della dentizione.

Per una ragione o per l’altra, il nasino  dei bambini va sempre pulito, fino a che – quando saranno più grandicelli – non sono in grado di farlo da soli. E tu, per mantenerli a proprio agio (e felici), dovrai fare qualcosa per eliminare quel loro fastidioso secreto nasale, decongestionando le vie respiratorie.

È qui che entrano in gioco i migliori trattamenti di nebulizzazione e sprayzzazione nasale che svolgono sia azione liberatoria del muco sia un’azione igienica di pulizia del setto nasale. Il muco tende a seccarsi e, se più strati di muco si seccano, si forma una crosta. Sotto croste molto spesse, i batteri possono accumularsi e questo può causare infezioni, che interferiranno con la guarigione.

Ecco perché mantenere pulito il naso dei bambini con un trattamento appropriato ma delicato come la doccia nasale, elimina il muco e decongestiona il naso.

Come utilizzare la doccia nasale?

STEELMATES | Kit Lavaggio Nasale & Aspiratore...

Una doccia nasale è un dispositivo di somministrazione di farmaci o di soluzioni saline attraverso l’inalazione. Il farmaco viene immesso nel nebulizzatore sotto forma di liquido e la macchina lo trasforma in una nebbia sottile che lo rende ideale per il trattamento di problemi e malattie respiratorie che portano alla congestione del naso.

I nebulizzatori possono essere usati per trattare molte condizioni patologiche e fisiologiche diverse, ed è spesso il metodo ideale se stai cercando di convincere un bambino a prendere una dose di medicinale. Con la sua funzionalità unica e l’efficacia superiore, un nebulizzatore è spesso considerato indispensabile quando in casa c’è un bambino. Quindi, se non l’hai ancora fatto, è arrivato il momento di equipaggiati con il miglior nebulizzatore controllando queste opzioni.

Come scegliere la doccia nasale che fa per te?

I nebulizzatori sono disponibili in una varietà di design con caratteristiche diverse. Detto questo, è probabile che non tutte le opzioni soddisferanno le tue aspettative.

Molte di queste caratteristiche e funzioni aiuteranno a determinare quanto sarai soddisfatto del tuo acquisto. Quindi, per assicurarti di scegliere il miglior nebulizzatore, prova a prenderti un po’ di tempo. La domanda da porsi è: quali aspetti sono per te importanti per ottenere il massimo dal trattamento di nebulizzazione? Facciamo insieme queste considerazioni per scoprirlo.

  • Uso domestico o portatile

I nebulizzatori sono generalmente di due tipi: quelli destinati all’uso domestico e quelli che puoi portare con te in viaggio. La scelta tra questi tipi dipende da quando pensi che il tuo nebulizzatore verrà utilizzato di più.

Ad esempio, alcune famiglie trovano solo la necessità di un nebulizzatore a casa per trattare un problema respiratorio e accelerare il recupero. Queste opzioni possono funzionare solo se collegate a una presa a muro e spesso pesano molto di più delle alternative portatili.

Se stai per partire o se prevedi di utilizzare il tuo nebulizzatore quando sei lontano da casa, allora è meglio optare per un modello a batteria. Un nebulizzatore portatile è molto più piccolo, più leggero e non ha bisogno di essere collegato alla rete elettrica per funzionare. Tuttavia, a volte è meno potente e potrebbe non produrre la stessa quantità di nebbia di un nebulizzatore per uso domestico.

  • Accessori

Un nebulizzatore viene fornito con diversi accessori per consentire a più utenti di utilizzare la macchina. Le maschere per il viso per nebulizzatori possono essere di due dimensioni: una per adulti e l’altra per bambini. Quello per i bambini si adatta più comodamente sui visi dei piccoli, evitando che la nebbia fuoriesca troppo.

Alcuni nebulizzatori sono forniti con un o speciale boccaglio indicato per gli utenti che necessitano di inalare tutta la nebbia prodotta dalla macchina.

Per ottenere la massima versatilità dal tuo nebulizzatore, prova a sceglierne uno che abbia accessori e attacchi di ricambio facilmente accessibili in modo da non dover lottare solo per cercarli.

  • Controllo

Nessuno vuole passare troppo tempo per cercare di capire come far funzionare un nebulizzatore. Inoltre, se hai una tosse persistente o una reazione allergica, è necessario sottoporsi quanto prima al trattamento.

Un nebulizzatore con un sistema di controllo semplice e diretto può aiutarti a ottenere un po’ di sollievo in pochissimo tempo. Le macchine che funzionano con un solo pulsante sono molto intuitive e consentono un utilizzo immediato.

Funzionamento a pistone o ad ultrasuoni?

Inalatore Aerosol Portatile, Carevas, Aerosol...

I nebulizzatori sono il principale dispositivo utilizzato per il trattamento delle vie aeree infiammate e congestionate. Un dispositivo di questo tipo funziona trasformando i farmaci a base liquida in particelle abbastanza piccole da essere depositate nel naso e nella gola, che poi finiscono nei polmoni.

Sono disponibili molti tipi diversi: alcuni sono più veloci, altri più efficienti, mentre alcuni fanno più rumore e altri puntano al basso prezzo. Diamo un’occhiata ai loro pro e contro.

Nebulizzatori meccanici

Il primo tipo di nebulizzatore che potrebbe interessarti utilizza il metodo meccanico o ad aria compressa. Il dispositivo ha una pompa o un compressore collegato che spinge l’aria nella camera contenente la soluzione diluita con il farmaco di nebulizzazione, producendo particelle che si depositeranno nelle vie aeree. I compressori possono essere a membrana o a pistone.

Nebulizzatori a membrana

I nebulizzatori a membrana sono l’opzione più economica e il tipo più vecchio, ma se sei di fretta o non ti piace il rumore, questa probabilmente non è la soluzione per te. Tieni presente che un nebulizzatore a membrana impiega 10 minuti per nebulizzare 3 millilitri di farmaco e può raggiungere livelli di rumore di 55-60 decibel, simili a quelli di una strada trafficata.

Nebulizzatori a pistone

Se la tua scelta è dettata dalla velocità, allora un nebulizzatore a pistone potrebbe fare al caso tuo. Questi dispositivi hanno un motore potente, a vantaggio di un tempo di nebulizzazione piuttosto rapido. Non sono economici come i nebulizzatori a membrana, ma sappiamo tutti che il tempo è denaro.

Nebulizzatori ad ultrasuoni

Il secondo gruppo di nebulizzatori si basa sulla tecnologia a ultrasuoni. Questi dispositivi contengono un cristallo che trasforma l’impulso elettrico in vibrazioni che hanno lo stesso effetto sul farmaco delle onde del mare quando si infrangono sulle rocce. I nebulizzatori ad ultrasuoni sono consigliati se hai molto muco o hai bisogno di eliminare le secrezioni polmonari.

In generale, i nebulizzatori ad ultrasuoni sono i più avanzati di tutti; sono molto più veloci e silenziosi di quelli meccanici. E, naturalmente, sappiamo che la tecnologia all’avanguardia può finire per essere meno economica. Solo un punto da aggiungere: attualmente non c’è consenso sul modo migliore per nebulizzare tutti i tipi di farmaci, quindi se devi inalare alcune soluzioni contenenti cortisone, ad esempio, un nebulizzatore a ultrasuoni potrebbe non essere adatto a te.

Come eliminare il muco nei bambini?

L’uso di uno spray è una soluzione molto semplice se non ci sono particolari patologie da curare. Diversi studi clinici hanno messo in evidenza come una soluzione salina con aggiunta di xilitolo è più efficace nel trattamento della pulizia del naso rispetto ad una soluzione salina semplice.

Lo xilitolo, hanno scoperto questi ricercatori, ha aiutato a prevenire l’attaccamento nel naso dei batteri che causano la maggior parte delle infezioni dell’orecchio e dei seni nasali. Anche se uno spray nasale salino è efficace, uno spray nasale salino contenente xilitolo è ancora meglio.

Tutti gli spray nasali salini offrono una gestione delicata ed efficace della congestione nei bambini. Gli spray nasali per il trattamento del naso chiuso nei bambini di solito contengono la soluzione salina ipertonica, che ha un effetto decongestionante.

Una soluzione ipertonica contiene una maggiore concentrazione di sale rispetto ai fluidi presenti nel corpo. Questo crea un effetto di “ritiro” dell’acqua (effetto osmotico) e aiuta a liberare il naso chiuso, migliorando il flusso d’aria attraverso il naso. Inoltre, le soluzioni ipertoniche aiutano a ridurre l’infiammazione locale aiutando ulteriormente a ridurre la congestione.

Ma come effettuare correttamente il trattamento? Vediamolo qui di seguito.

  • Se riesce a respirare con il naso

Nel caso in cui il nasino è libero, tieni il piccolo nell’incavo del braccio e sollevalo nella posizione più verticale possibile. Spruzza in entrambe le narici e poi adagia il bimbo sulla schiena in modo che lo spray possa defluire nella parte posteriore del naso dove è più efficace. Si può fare preventivamente questa operazione ad ogni cambio di pannolino.

  • Se non riesce a respirare con il naso

In questo caso, sdraialo sulla schiena e fai inclinare la testa all’indietro (se possibile). Premi delicatamente il flacone spray nasale salino in modo che il liquido fuoriesca a gocce. Sono sufficienti  due gocce per ciascuna narice.

Anche se, a questo punto, il bambino starnutisce, una parte della soluzione salina riuscirà comunque a penetrare nei passaggi nasali. È molto importante effettuare questo trattamento di frequente, ad esempio ad ogni cambio di pannolino, in modo che la respirazione nasale possa ritornare alla normalità  il prima possibile.

Conclusioni

La doccia nasale è un metodo efficace e non invasivo per trattare le più diffuse patologie a carico delle vie respiratorie. Può essere effettuata con strumenti diversi, con funzionamento meccanico o ad ultrasuoni. In commercio trovi anche flaconi dotati di spray per la nebulizzazione. In ogni caso  il farmaco viene trasformato in particelle molto piccole che possono facilmente entrare nel naso e nei seni.

Questi dispositivi consentono di assumere i farmaci in un modo efficace e delicato, si rivelano quindi particolarmente indicati per effettuare il trattamento in bambini e neonati.

Dal momento che in redazione siamo costantemente alla ricerca di soluzioni innovative, abbiamo dato pieni voti al dispositivo Rhino Clear Mobile della Flaem. Grazie alla sua base di ricarica, si mantiene sempre in piena efficienza energetica e il suo utilizzo senza fili è molto comodo e pratico, soprattutto per i bambini. 

Consente di effettuare il lavaggio quotidiano delle vie aeree superiori ed effettua una specifica micronizzazione di comuni soluzioni saline, di acque termali o di farmaci prescritti dal medico. L’ampolla  smontabile si pulisce con facilità.


Domande Frequenti

👶🏻 Che cos’è un nebulizzatore nasale?

Un nebulizzatore nasale è uno strumento di trattamento non invasivo e non chirurgico per sinusiti o infezioni dei seni. È un dispositivo che trasforma un medicamento in forma liquida in una nebbia o vapore sottile che il paziente può respirare.

👶🏻 Quali sono i vantaggi dell’utilizzo di un nebulizzatore nasale?

Gli studi hanno confermato che i nebulizzatori nasali sono sicuri da usare e hanno effetti collaterali minimi o nulli. Consentono di somministrare l’esatto dosaggio del farmaco, come prescritto dal medico.

Poiché il farmaco si trasforma in particelle molto piccole, ha un contatto diretto con le aree interessate, attaccando così la fonte dei tuoi problemi ai seni nasali. I pazienti possono aspettarsi risultati immediati dopo aver intrapreso un trattamento di questo tipo. Qualsiasi tipo di farmaco o antibiotico può essere nebulizzato a seconda della prescrizione del medico.

👶🏻 Come faccio a decongestionare il naso del mio bambino?

Puoi utilizzare una serie di prodotti per decongestionare il bambino: spray nasale salino o gocce, aspirazioni nasali (manuali ed elettriche), sfregamenti o oli a vapore, prodotti per bagnoschiuma e diffusori di oli essenziali.