I 7 Migliori Omogeneizzatori: È l’Ora della Pappa!

Quando sei in dolce attesa e inizi a stendere la lista degli accessori da acquistare o da farti regalare per accogliere l’arrivo del tuo bambino, mai e poi mai ti verrebbe di pensare allo svezzamento: il momento degli omogeneizzati ti sembra così lontano…

E invece, come nel caso di tante cose che riguardano i piccoli, il tempo vola e prima che tu te ne accorga ti troverai a scrivere gli ingredienti per preparare il primo vero pasto del tuo piccolo. Il miglior omogeneizzatore è un’ottima soluzione per rendere il processo di cottura dei cibi fatti in casa per il tuo bambino veloce, semplice e persino divertente. Prendine nota!

Le Migliori Omogeneizzatori

Qual è il miglior omogeneizzatore?

Evitare di acquistare vasetti e buste di alimenti già pronti e preparare da sola gli omogeneizzati per il tuo bambino ti farà sicuramente risparmiare denaro e ti aiuterà a ridurre gli sprechi. Puoi scegliere gli ingredienti che vuoi, dalla frutta alla verdura, dalla carne al pesce, dando libero sfogo alla tua creatività culinaria.

E cosa molto importante, hai la certezza che ogni tuo piatto sia salutare, senza conservati o coloranti aggiunti.

Indipendentemente dal tipo di apparecchio che utilizzi, il processo è praticamente lo stesso: prepari gli ingredienti, li triti, li cuoci a vapore, li frulli, li omogenizzi… e il pranzo è servito.

Qui di seguito ti presentiamo i migliori omogeneizzatori:

1. Il migliore in assoluto: Omogeneizzatore Nuvita Cuocipappa Pappasana Vapor Combo 2

Nuvita 1966 Cuocipappa Pappasana Vapor Combo 2 –...

VEDI PREZZO SU AMAZON

È il compagno ideale per la cucina dei genitori che vogliono preparare cibo fresco e sano per i loro bambini. Pratico e facile da usare, ha 6 funzioni.  Il display digitale è intuitivo e consente di selezionare facilmente i tempi desiderati di cottura, dai 5 ai 30 minuti, o semplicemente di usare l’opzione automatica “Cuoci & Frulla”.

È ideale per preparare pasti caldi e cremosi  premendo semplicemente un tasto, senza dover spostare il cibo da un contenitore ad un altro. I suoi componenti rimovibili possono essere facilmente puliti dopo l’uso.

La caldaia con fondo in ceramica genera un flusso di vapore che riscalda le pappe in maniera omogenea; la speciale forma delle lame, posizionate a due altezze diverse e con una sezione curva, consente l’omogeneizzazione degli alimenti evitando la formazione di bolle d’aria. Grazie all’accessorio incluso, può essere usato anche come sterilizzatore a vapore.

Caratteristiche chiave:

  • Il suo display digitale è semplice e intuitivo
  • Ha uno speciale programma per preparare in modo automatico pasti caldi e cremosi
  • Le lame di metallo tritano e mixano riducendo la creazione di bolle d’aria

Specifiche:

  • Marchio: Nuvita
  • Funzioni: cuoce a vapore, frulla, omogenizza, scongela, scalda biberon e pappe, sterilizzare a vapore

2. Il migliore per praticità: Omogeneizzatore Philips EasyPappa Plus 4 in 1

Philips Avent SCF883/01 EasyPappa Plus 4 in 1...

VEDI PREZZO SU AMAZON

Con questo apparecchio hai la possibilità di preparare pappe salutari in un unico recipiente. Puoi servire la pappa subito oppure conservarla nel contenitore incluso, riscaldandola successivamente oppure utilizzando le pratiche funzioni di scongelamento e riscaldamento.

La sua tecnologia di cottura favorisce la circolazione del vapore dal basso verso l’alto, cuocendo tutti gli ingredienti di cuocersi in modo uniforme, ma senza bollirli. Una volta che gli ingredienti sono cotti al vapore, tutto quello che devi fare è sollevare il recipiente, capovolgerlo e bloccarlo in posizione, in modo da frullare il contenuto fino alla consistenza desiderata.

Il recipiente ha una capienza di 1000 ml, ideale per preparare fino a quattro pasti quotidiani. Può essere lavato in lavastoviglie insieme alle lame.

Caratteristiche chiave:

  • Consente di preparare la pappa più adatta a ogni fase dello svezzamento
  • Il recipiente e le lame si possono lavare in lavastoviglie
  • L’app gratuita fornisce ricette e consigli per una crescita sana

Specifiche:

  • Marchio: Philips
  • Funzioni: cuoce a vapore, frulla, scongela e riscalda le pappe fatte in casa

3. Il migliore per rapidità di preparazione: Omogeneizzatore Chicco Cuocipappa Easy Meal

Chicco Cuocipappa Easy Meal, Cottura a Vapore e...

VEDI PREZZO SU AMAZON

Permette di  preparare pappe sane e nutrienti durante l’intero periodo dello svezzamento. Lavora in modo facile e veloce, cuocendo a vapore e omogeneizzando. Con il sistema Cut Express si possono tagliare gli ingredienti super sottili direttamente nel cestello dove cuociono più velocemente.

Il sistema Switch System consente di controllare la cottura degli ingredienti; si passano  facilmente sulle lame e si frullano in un lampo. Lame in acciaio inossidabile e barriere frangi-vortice consentono di ottenere una consistenza ottimale. L’apparecchio è utile anche per riscaldare o scongelare pappe già pronte.

Caratteristiche chiave:

  • La forma del cestello favorisce un’omogenea ed efficace distribuzione del vapore
  • Una speciale funzione consente di ottenere la consistenza ottimale
  • Le lame in acciaio inossidabile sono robuste e fatte per durare

Specifiche:

  • Marchio: Chicco
  • Funzioni: omogeneizza, frulla, trita, riscalda, scongela, cuoce a vapore

4. Il migliore per ogni tipo di alimento: Omogeneizzatore Imetec Bimbo HM3

Imetec Bimbo HM3 Omogeneizzatore, 2 Vasetti...

VEDI PREZZO SU AMAZON

Questo versatile apparecchio omogeneizza e frulla carne, pesce, frutta, verdura e altri alimenti destinati all’alimentazione dei bambini. È dotato di lame in acciaio inox con funzionamento a impulsi.

Consente di preparare la giusta quantità di omogeneizzato ed evitare sprechi. Il recipiente graduato ha una capacità di 400 ml e nella confezione sono inclusi 2 vasetti salva freschezza in vetro da 130 ml per conservare la pappa in frigorifero o per congelarla. Tutti gli accessori sono lavabili in lavastoviglie.

Caratteristiche chiave:

  • Il coperchio è progettato con u  doppio sistema di sicurezza
  • Ha un contenitore graduato che evita gli sprechi
  • Grazie al funzionamento ad impulsi si ottengono omogeneizzati freschi e vellutati

Specifiche:

  • Marchio: Imetec
  • Funzioni: omogenizza (competo di due vasetti salva freschezza in vetro da 130 ml)

5. Il migliore per massima sicurezza: Omogeneizzatore Cuocipappa Mixer Multifunzione Sweety Fox

Cuocipappa Mixer Multifunzione 7-in-1 per Bébé -...

VEDI PREZZO SU AMAZON

Grazie alle sette funzioni di questo apparecchio è possibile preparare tutti i pasti del bebè nella massima facilità: basta selezionare il programma desiderato e lasciare che il robot faccia il resto. È possibile personalizzare la preparazione modificando manualmente il tempo di cottura.

Per garantire la massima sicurezza, è presente una funzione anti surriscaldamento, un manico antibruciatura e un blocco di sicurezza che impedisce alle lame di entrare in funzione se il frullatore, il cestello e il coperchio non sono installati correttamente. Si monta e smonta facilmente e i suoi componenti possono essere lavati in lavastoviglie.

Caratteristiche chiave:

  • Un apposito segnale avvisa quando il programma è terminato
  • L’apparecchio è garantito senza bpa
  •  È incluso un libro di ricette di pappe

Specifiche:

  • Marchio:  Sweety Fox
  • Funzioni: cuoce a vapore, scongela, riscalda, sterilizza, mixa, funzione pulse e pulizia automatica

6. Il migliore per i viaggi: Frullatore per omogeneizzati Itsy Blitz

Itsy Blitz Il frullatore per omogeneizzati...

VEDI PREZZO SU AMAZON

Il suo funzionamento a batterie consente di prepara cibo salutare per il bebè ovunque ci si trovi. Basta aggiungere gli ingredienti nella contenitore (che funge anche da ciotola per il piccolo) e premere il pulsante di accensione fino a raggiungere la consistenza desiderata. Nel corpo dell’apparecchio è incluso anche il cucchiaino.

Caratteristiche chiave:

  • Ciotola e cucchiaino sono inclusi nell’apparecchio
  • Le sue dimensioni compatte ne agevolano il trasporto
  • Le batterie sono fornite in dotazione

Specifiche:

  • Marchio: Itsy
  • Funzioni: frulla e omogenizza

7. Il migliore per doppio cestello: Frullatore Omogeneizzatore Multifunzione Sweety Fox

Cuocipappa Due Cestelli Multifunzione 6 in 1 per...

VEDI PREZZO SU AMAZON

Ha un doppio cestello per cuocere a vapore contemporaneamente due alimenti differenti, consentendo così di risparmiare tempo ed energia. Ha una ciotola da 600 ml e un serbatoio da 200 ml che garantisce una buona autonomia. E una volta terminata la preparazione si apre con una sola mano.

Oltre ai 6 programmi predefiniti, è possibile impostare manualmente il tempo di cottura. Privo di bpa, è completo di una serie di dispositivi che ne garantiscono la massima sicurezza durante l’utilizzo. Le parti separabili dal corpo macchina si possono lavare in lavastoviglie. Nella confezione è incluso un libro di ricette per preparare tante pappe salutari.

Caratteristiche chiave:

  • Si possono cuocere a vapore più cibi nello stesso tempo
  • Terminata la preparazione, si apre con una mano sola
  • I componenti sono lavabili in lavastoviglie

Specifiche:

  • Marchio: Sweety Fox
  • Funzioni: cuoce a vapore, frulla, sterilizza, riscalda, scongela, pulizia automatica

Guida della mamma per l’acquisto dell’omogenizzatore?

alimenti-per-il-bambino

Un omogenizzatore che ti consente di preparare in completa autonomia i cibi per il tuo bebè può essere una meravigliosa aggiunta alla tua cucina. Ti consente infatti di realizzare dei menu sani, genuini e anche biologici per aiutarlo a crescere nel massimo benessere.

Con tutta probabilità, una volta che inizi a vestire i panni dello chef non tornerai più indietro e gli alimenti acquistati al supermercato diventeranno solo un ricordo. Prenditi il ​​tempo che ti occorre per navigare nella vendita online alla ricerca del modello più adatto a soddisfare le tue esigenze creative.

L’unica accortezza è quella di non puntare su apparecchi a basso prezzo con il solo intento di risparmiare: corri il rischio di rinunciare a delle funzionalità che potrebbero rivelasi preziose.

Quali sono i  vantaggi di preparare da sola gli alimenti per il tuo bambino?

Chicco Cuocipappa Easy Meal, Cottura a Vapore e...

Ci sono molti lati positivi nel fatto di dedicare del tempo alla ricerca dell’omogeneizzatore per bambini perfetto. Oltre al vantaggio di sapere cosa c’è nel cibo che stai dando al tuo piccolo, puoi ottenere numerosi altri benefici da questo versatile apparecchio.

  • Risparmio

Sai bene che le pappe acquistate in negozio possono essere costose. Poiché il tuo piccolo, durante l’intera fase dello svezzamento, può consumare circa 500 – 600 vasetti di omogeneizzati, è facile vedere come preparare da sola il cibo può farti risparmiare un sacco di soldi.

  • Completo controllo sugli ingredienti

Gli alimenti per bambini acquistati in negozio sono pieni di conservanti e di zuccheri aggiunti. Se produci gli alimenti per il tuo bebè a casa, sai esattamente cosa gli stai dando da mangiare.

Non solo, ma hai un completo controllo sulla qualità: vai a sapere, infatti, che tipo di frutta e verdura viene messa nelle pappe che acquisti in negozio! Puoi anche creare un menu completamente biologico, se lo desideri.

  • Maggiore varietà nel cibo

Se acquisti alimenti per bambini in vasetto presso il negozio, puoi scegliere solo determinati tipi di ingredienti. Invece, se prepari a casa la pappa per il tuo bambino, non c’è davvero alcun limite a ciò che puoi usare! È importante seguir una dieta equilibrata, in particolar modo quando si è piccoli. Puoi anche fare degli inediti accostamenti per creare cibo delizioso che il tuo bambino adorerà.

  • Maggior apporto nutrizionale

Alcuni omogeneizzatori di marca possono cuocere a vapore gli alimenti, e questo  è un ottimo modo per mantenere intatti tutti i preziosi nutrienti. I primi anni di vita sono molto importanti quando si tratta di crescita e sviluppo e è fondamentale avere una dieta bilanciata con tutte le vitamine e i minerali necessari.

  • Tutta la freschezza

Nelle tue preparazioni puoi usare ingredienti completamente freschi. Gli alimenti per bambini acquistati in negozio, invece, vengono cotti a un calore estremo durante la lavorazione (per uccidere i batteri) e poi rimangono sugli scaffali dei negozi per mesi e mesi prima di essere consumati.

  • Può mangiare come la sua famiglia

Puoi indirizzare il bambino sulla giusta strada facendogli mangiare lo stesso cibo del resto della famiglia, sotto forma di omogeneizzato. Questo può essere un passo fondamentale per far in modo che non diventi un palato esigente e si abitui a mangiare di tutto, verdura inclusa.

Quali sono gli svantaggi degli omogeneizzatori?

miglior-omogeneizzatore

Non possiamo negarlo: ci sono alcuni svantaggi da prendere in considerazione prima di acquistare una macchina per omogeneizzati.

  • Richiede tempo

A volte può essere difficile trovare il tempo necessario per fare piccole porzioni di cibo ogni giorno. Considera però che queste macchine hanno una caraffa di grandi dimensioni, pari a 400 ml o anche oltre.

Quindi, proprio come fai per il cibo destinato a tutta la famiglia, puoi suddividere gli alimenti che prepari per il tuo bebè in tante monoporzioni da riporre in vasetti salva freschezza da congelare, per averle disponibili in qualsiasi momento. E quando li utilizzi, devi solo sezionare le funzioni riscalda e scongela della macchina e il gioco è fatto.

  • Non è ideale in viaggio

Le pappe preconfezionate possono essere portate con te ovunque e non devono nemmeno essere refrigerate. È vero, puoi sempre portare con te il tuo cibo fatto in casa, ma è più delicato.

  • Deve essere refrigerato

Il cibo fatto in casa si deteriora rapidamente e deve quindi essere messo in frigorifero o nel congelatore. Questo occupa spazio, oltre a richiedere degli appositi contenitori.

  • Potrebbe non piacergli

C’è un motivo per cui molti alimenti per bambini acquistati in negozio sono ricchi di zucchero. È molto facile preparare omogeneizzati che abbiano un sapore amaro e poco piacevole, perché la frutta e la verdura che hai utilizzato non erano abbastanza maturi o perché hai fatto qualcosa di sbagliato.

È davvero necessario preparare le pappe per il bebè?

Certo che no. Molti genitori danno da mangiare al loro piccolo cibo acquistato in negozio e, a dire la verità, se non lo farai non succederà nulla di terribile. Allo stesso modo, non dovresti  sentirti in colpa perché dai al bimbo degli alimenti già pronti invece di prepararli tu.

Del resto, anche coloro che scelgono la strada del fai da te non di rado integrano le loro preparazioni con alimenti acquistati in negozio. Ammettiamolo: il cibo già pronto è  molto più pratico e veloce.

Naturalmente, ci sono molti vantaggi nel preparare il tuo cibo, ma se fai la scelta di alimentare  il tuo bebè solo con alimenti acquistati in negozio, è perfettamente comprensibile.

Omogeneizzatori all-in-one o mono-funzione?

Imetec Bimbo HM3 Omogeneizzatore, 2 Vasetti...

La scelta principale che devi fare quando valuti l’acquisto di un omogeneizzatore  per alimenti è se optare per una macchina all-in-one che fa  tutto per te o per un dispositivo che omogenizza e basta. In quest’ultimo caso hai bisogno anche di un apparecchio di supporto che cuocere a vapore il cibo.

Una macchina all-in-one è ideale per i genitori che vogliono un approccio semplificato per fare le pappe e ricercano una macchina che fa tutto da sola. Naturalmente, ci sono pro e contro in un elettrodomestico di questo tipo.

Pro. Non è necessario pre-cuocere le verdure. Una macchina all-in-one fa proprio ogni operazione al posto tuo: frulla trita riscalda e omogeneizza. Tutto quello che devi fare è lavare la frutta e la verdura, sbucciarla, inserirla nella macchina insieme ad un po’ d’acqua e prima che tu te ne renda conto, ecco una purea pronta per il tuo piccolo.

Ti consente di risparmiare tempo, dal momento che non è necessario pre-cuocere e preparare le verdure.

Contro. Gli apparecchi che sono disponibili sul mercato tendono ad avere delle dimensioni piuttosto  impegnative. E sai bene che non sempre è facile trovare uno spazio extra sul piano di lavoro, che generalmente è già occupato da tutti gli altri tuoi elettrodomestici.

Inoltre, dal momento che ci sono più parti che vengono a contatto con gli alimenti, la pulizia di queste macchine può essere una seccatura.E se il tuo budget è già contenuto, potrebbe essere difficile giustificare la spesa per qualcosa che è più un lusso che una necessità.

Cosa considerare quando si acquista un omogeneizzatore?

In questa sezione diamo uno sguardo agli aspetti da prendere in considerazione al momento dell’acquisto.

Versione

Gli omogeneizzatori per bambini sono disponibili sia in versione manuale che elettrica. Quale scegliere? In generale, i modelli elettrici sono molto più veloci, efficienti e facili da utilizzare. Alcuni modelli hanno un particolare design delle lame che evita la formazione di bolle d’aria nelle preparazioni: una soluzione progettuale che previene il rischio di coliche nel bebè.

In confronto, i tipi manuali sono a basso prezzo, ma richiedono uno sforzo manuale.

Cottura a vapore

Molti genitori trovano utile la funzione di cottura a vapore, perché è un modo eccellente per preservare i preziosi nutrienti degli alimenti. Mantiene anche intatto il sapore dei cibi, rendendoli più appetitosi. Tieni presente che ci sono macchine dotate di cestelli sovrapponibili che ti permettono di preparare più pasti contemporaneamente facendoti risparmiare tempo ed energia elettrica.

Pulizia

Un omogeneizzatore progettato con componenti lavabili in lavastoviglie è una grande comodità. Alcuni modelli hanno molte parti che possono essere staccate per poterle mettere in lavastoviglie, incluse le lame in acciaio: in questo modo risparmierai  un sacco di tempo, ogni giorno.

Senza BPA

BPA sta per Bisfenolo A, un composto usato nelle parti in plastica di molti contenitori per alimenti. Negli ultimi tempi il BPA è stato oggetto di molti studi per valutare il suo potenziale impatto negativo sulla salute. E anche se non ci sono prove concrete del fatto che il BPA possa essere dannoso per l’uomo, meglio scegliere un apparecchio senza BPA per andare sul sicuro.

Infrangibile

La sicurezza è molto importante e si consiglia vivamente di scegliere un modello realizzato con materiali infrangibili al 100%. Sarebbe estremamente pericoloso se una parte dell’apparecchio dovesse rompersi e finire nel cibo.

Funzioni

Esistono diversi tipi di omogeneizzatori progettati per svolgere una vasta gamma di funzioni. Alcuni modelli effettuano solo la preparazione di base e miscelano o macinano il cibo che dovrai quindi cucinare, mentre altri fanno proprio tutto, compresa la cottura a vapore. Un’unità all-in-one potrebbe essere una buona opzione, ma richiede un certo budget e un’ampia disponibilità di spazio sul piano di lavoro.

Prezzo

Pensa a quanti soldi vuoi spendere. Un modello che omogeneizza solo il cibo già cotto può costare nella vendita online circa 30 euro, un tipo all-in-one richiede un investimento che parte da 60 euro e supera i 100 euro.

Tieni presente che utilizzerai questo apparecchio per meno di un anno: trascorso questo tempo, infatti, il bambino inizierà a mangiare cibi solidi, che non richiedono di essere omogeneizzati.

Conclusioni

Che tu sia candidata a diventare il futuro genitore-chef o semplicemente stai cercando un modo per rendere sana ed equilibrata la dieta del tuo piccolo con preparazioni salutari (e magari anche biologiche), un omogeneizzatore è quel che fa per te.

Al momento della scelta si consiglia di valutare alcuni fattori-chiave, come la possibilità di lavare gli accessori in lavastoviglie, le dimensioni della macchina e naturalmente il prezzo, visto che un elettrodomestico di questo tipo viene utilizzato per il periodo circoscritto allo svezzamento.

Se sei alla ricerca di un modello versatile, pratico e completo di tutte le funzioni, puoi valutare l’acquisto  dell’omogeneizzatore Nuvita. Ti offre sei funzioni, inclusa la sterilizzazione e lo scada biberon. Il dialogo con l’utente è facilitato dal grande display digitale, che consente di impostare in modo intuitivo i tempi di cottura desiderati. E grazie alla particolare conformazione delle lame, non si rischia di creare bolle d’aria nel cibo durante la preparazione.


Domande frequenti

🍼 Mi serve davvero un omogenizzatore per preparare i pasti del mio bambino?

Per rispondere a questa domanda bisognerebbe considerare qual è il set di elettrodomestici con cui hai equipaggiato la tua cucina. Ad esempio, se hai già un robot multifunzione del tipo 4 in 1 e un cestello per la cottura a vapore, puoi farne anche a meno.

Ma così facendo rinuncia alla grande praticità che un omogenizzatore è in grado di offrirti. Con un solo apparecchio, infatti, puoi tritare gli alimenti, cuocerli a vapore, frullarli e omogenizzarli: tutto questo senza mai togliere gli ingredienti dalla macchina.

🍼 Come si utilizza un omogenizzatore per bambini?

Preparare delle salutari pappe fatte in casa è molto semplice. Inserisci gli ingredienti, tritali e sminuzzali, cuocili a vapore, seleziona la funzione di mix e… il gioco è fatto. Puoi scegliere gli ingredienti in base all’età del tuo piccolo.

🍼 Per quanto tempo i bambini mangiano gli omogeneizzati?

Ecco una rapida panoramica su cosa dare da mangiare al bambino e quando. Dai 4 ai 6 mesi si inizia con il cibo solido, fatto di purea. A partire dal sesto mese puoi rendere più densa la consistenza della purea. Dai 10 ai 12 mesi è possibile creare delle pappe con pezzi morbidi e masticabili.

🍼 Posso preparare gli alimenti per bambini con un frullatore?

Puoi usare un frullatore, un robot da cucina o un mix ad immersione, tutte attrezzature che probabilmente hai già a casa. Un omogenizzatore all-in-one che cuoce a vapore e poi omogenizza il cibo vince però in praticità. Senza contare che la dotazione di lame in acciaio inox e di vasetti salva freschezza in vetro ti fa risparmiare tempo perché puoi lavare tutto in lavastoviglie.