I 7 migliori copriseggiolone per far mangiare comodo tuo figlio

Il copriseggiolone è un aiuto pappa universale per le mamme: consiste in una copertura seggiolino che dona maggiore confort a tuo figlio mentre mangia. I maggiori produttori di accessoristica per bambini ne propongono sempre di nuovi e con fantasie accattivanti.

Il suo scopo principale è di proteggere il seggiolone dalla pappa che, soprattutto i primi tempi, andrà in ogni direzione. Lo sporco resta le superficie e così le briciole.

Cosa vuole dire?

Che è seggiolone safety ovvero che il lavoro di pulizia per te mamma sarà minore al termine del momento della pappa. Inoltre, il copriseggiolone offre una seduta più morbida al tuo bambino.

I migliori copriseggiolone


Quale è il miglior copriseggiolone?

  • La scelta è vasta: puoi andare da prodotti in spugna a quelli in cotone fino a quelli in PVC. Cotone e spugna sono solo per una seduta comoda, mentre i copriseggiolone in pvc sono facilmente lavabili e sono impermeabili, a prova di qualsiasi schizzo.
  • Valuta anche se vuoi optare per prodotti Made in Italy.
  • Considera se ti serva un riduttore o un copriseggiolone, Lo scopo è sempre di fare stare tuo figlio nel seggiolone, ma l’utilizzo è per situazioni differenti.

Qui di seguito ti presentiamo i migliori copriseggiolone:

1. Copriseggiolone imbottito Cam

CAM Il Mondo del Bambino - art.IM230001/ASS -...

VEDI PREZZO SU AMAZON

Se vuoi una imbottitura comoda per il tuo bambino, quello della Cam è un prodotto ideale. Molto soffice ed, essendo in plastica, lo puoi pulire con una spugnetta bagnata dopo che il tuo bambino avrà finito di mangiare e sicuramente, soprattutto i primi tempi, avrà sporcato ovunque.

È un prodotto universale quindi lo puoi mettere su qualunque seggiolone. Ci sono diverse fantasie tutte simpatiche e divertenti. Scegli quella che preferisci.

Pro

  • Universale. È un modello adatto ad essere applicato a qualsiasi seggiolone
  • Semplice manutenzione. Si pulisce facilmente con una spugnetta perché la superficie è in materiale plastico
  • Confortevole. Ha un’imbottitura in materiale super soffice

Contro

  • Se il bimbo è esuberante e ha l’abitudine di battere con i piedini, non ha una lunga durata
  • Diversi acquirenti si lamentano del fatto che hanno ricevuto con un’estetica diversa rispetto a quella ordinata
  • È un po’ troppo costoso per il tipo di materiale utilizzato

2. Copriseggiolone Messy Me per Ikea Antilop

Messy Me- Cuscino Adatto a Seggiolone IKEA...

VEDI PREZZO SU AMAZON

Il tuo bambino si troverà immensamente bene con questo copriseggiolone. Non contiene BPA ed è sicuro al 100%. Si adatta al seggiolone e il suo design è versatile. Lo puoi usare nei seggioloni in legno che trovi nei bar e ristoranti e nel seggiolone modello Ikea Antilop.

Non devi rimuovere tutto il copriseggiolone, ma semplicemente passarlo con una spugnetta. Il bambino ha una sensazione di confort e non scivola,  per cui riesce ad avere anche una giusta postura mentre mangia e questo è molto importante.

Pro

  • Tessuti selezioni con cura. È realizzato con tessuti cerati di elevata qualità, prodotti in Danimarca
  • Specifico per Antilop. Il cuscino è stato progettato per i seggioloni Ikea Antilop e anche per quelli in legno che solitamente si trovano nei locali pubblici
  • Sicurezza al top. Il materiale costruttivo soddisfa rigorosi standard di sicurezza, per assicurarti che il cuscino non contenga nulla di dannoso per la salute del piccolo

Contro

  • Non fornisce adeguato supporto per neonati di 4 – 6 mesi, va bene per un bambino più grande
  • Purtroppo il suo impiego è limitato al seggiolone Ikea, non è di nessuna altra utilità se utilizzato in modo diverso
  • È piuttosto costoso rispetto alla media di mercato

3. Copriseggiolone universale Italbaby

Italbaby 050.6100-22, Copriseggiolone PVC Tu...

VEDI PREZZO SU AMAZON

Spesso quando ci si appresta ad acquistare un copriseggiolone si è assaliti da un dubbio: sarà adatto alla struttura che si ha già in casa?

Con il modello Italbaby si va sul sicuro perché, come abbiamo potuto verificare in fase di test, è compatibile con la maggior parte dei seggioloni che hanno un disegno standard.

Ha infatti una forma avvolgente e si regola con un elastico posteriore.

Pratico e igienico, è in pvc atossico. Può essere facilmente pulito con una spugnetta ogni volta che viene sporcato da schizzi di pappa o che si trovano residui di cibo.

È dotato di cinghie per legare il bambino in sicurezza, evitando che scivoli in avanti anche se si muove in continuazione. Le sue dimensioni sono pari a 34 x 73 x 2 centimetri.

Pro

  • Lavabile. È prodotto in un materiale che si pulisce facilmente: basta passare una spugnetta e ritorna come nuovo
  • Sicuro. Le apposite cinghie mantengono il bebè sempre in sicurezza, anche se si muove
  • Prezzo interessante. Viene proposto a un prezzo altamente concorrenziale

Contro

  • I materiali non sono “a prova di morso”: se il piccolo ama mordicchiare tutto quello che lo circonda può romperlo con una certa facilità
  • Alcuni acquirenti trovano il materiale piuttosto ruvido e non molto flessibile
  • Non è traspirante e può far sudare il bebè, soprattutto nei mesi più caldi

4. Copriseggiolone imbottito Foppapedretti

Foppapedretti Imbottito Ricambio IlSediolone,...

VEDI PREZZO SU AMAZON

Questo copriseggiolone è un ricambio originale delle Foppapedretti. Ha una seduta confortevole con una morbida imbottitura in spugna. Il rivestimento è in PVC e quindi facilmente lavabile anche solo con una spugnetta .

Va bene per ogni seggiolone Foppa Pedretti e per il tuo seggiolone pappa. Le fantasie sono state studiate da artisti specializzati, che lavorano da anni nel settore infanzia.

Chi lo usa ne conferma la qualità, la bellezza della colorazione sobria e la durata del prodotto, grazie agli ottimi materiali di cui è stato fatto. Il prezzo viene giustificato dalla qualità stessa.

Pro

  • Originale. È il ricambio originale per il seggiolone Foppapedretti IlSediolone
  • Comfort. Il materiale con cui è realizzato è morbido e molto confortevole
  • Anatomico. Ha un design anatomico che si adatta facilmente alla fisionomia del piccolo

Contro

  • Non è molto pratico da pulire: se si macchia di cibo bisogna intervenire subito altrimenti rimane un alone
  • Non copre i braccioli, che rimangono a contatto con le braccine del bebè
  • Alcuni acquirenti lo trovano troppo piccolo

5. Copriseggiolone per seggioloni Hauck

Hauck Cuscino Seggiolone Highchair Pad Deluxe -...

VEDI PREZZO SU AMAZON

Questo copriseggiolone è adatto per i seggioloni in legno Hauck Alpha+ e Beta+. L’imbottitura soffice darà una sensazione di confort al tuo bambino durante tutti i pasti.

È molto facile da fissare grazie a chiusure in velcro: conseguentemente è facile da togliere per essere lavato.

Il colore scuro permette di nascondere le macchie fino a quando non lo toglierai per il lavaggio.  Il seggiolone in questione occupa veramente poco spazio ed è perfetto per case che non siano grandissime. Chi lo usa gradisce e ne decanta anche la resistenza.

Pro

  • Versatile. Può essere usato sia come cuscino sia come riduttore di sedut
  • Pratico. Si adatta perfettamente ai seggioloni Hauck tramite la chiusura a strappo
  • Super morbido. Sia il cuscino per la seduta sia quello per lo schienale sono molto soffici offrendo così il massimo comfort al bambino

Contro

  • Per via del suo design non arriva a coprire l’asse più alta dello schienale
  • Diversi genitori fanno notare che il cuscino poggia-schiena tende scivolare un po’
  • Le cuciture non sono sempre perfettamente curate

6. Copriseggiolone pieghevole Zarpma

ZARPMA Cuscino Seggiolone coprisedili per Ikea...

VEDI PREZZO SU AMAZON

Questo copriseggiolone è adatto per il seggiolone Antilop ma non ha le cinture di sicurezza incluse. Il materiale è tessuto Oxford che, con la sua imbottitura, dà il massimo confort. Molto facile da mettere e da togliere.

La federa è lavabile in lavatrice ed è anche asciugabile in asciugatrice, ma a basse temperature. Lo spessore non è molto alto, ma il suo scopo non è quello di dare un effetto seggiolino auto così imbottito.

Pro

  • Pratico. È facile da mettere e da togliere
  • Semplice manutenzione. La copertura è sfoderabile e può essere lavata in lavatrice
  • Supporto. L’imbottitura fornisce un ulteriore supporto al bebè

Contro

  • Ha uno spessore minimo: più che un cuscino è un sottile copri sedia
  • Le cuciture non sempre curate tendono a lasciarsi andare
  • Alcuni acquirenti non sono soddisfatti perché hanno ricevuto un colore diverso da quello ordinato

7. Copriseggiolone 2 in 1 Navaris

Navaris Copertina per Bambini 2in1 Copri...

VEDI PREZZO SU AMAZON

Ciò che colpisce subito di questo modello è la sua versatilità: può infatti essere utilizzato non solo come copriseggiolone a casa o al ristorante, ma anche come copricarrello quando si fa la spesa al supermercato in compagnia del bebè.

Ha due fori per le gambe del bebè ed è munito di supporti elastici a strappo che lo rendono facilmente adattabile a ogni struttura. La cintura di sicurezza integrata limita i movimenti del bambino e aiuta a prevenire cadute accidentali.

La fodera è realizzata in robusto poliestere e si pulisce facilmente passando una spugna. Può anche essere messa in lavatrice selezionando un ciclo a 30°C, senza stirare.

Pro

  • Versatile. Si può utilizzare sia come copriseggiolone, sia come copricarrello della spesa
  • Con custodia. In dotazione c’è una pochette per poterlo portare sé ovunque si desideri
  • Sicuro. Ha una cintura di sicurezza per limitare i movimenti del bambino

Contro

  • È poco più di una copertina con minimo strato di imbottitura
  • Non è adatto a tutti i tipi di seggiolone
  • Alcuni acquirenti lo trovano un po’ delicato

Guida all’acquisto del miglior copriseggiolone

copriseggiolone

Vediamo insieme gli aspetti principali per la scelta di un buon copriseggiolone.

  • Materiale

La tecnologia dei tessuti ha fatto molta strada. Non tanto nel tipo, ma nella loro modalità di fabbricazione e di conseguenza nella loro efficacia. Detto questo, i bambini sono disordinati, davvero disordinati.

Un pasto può facilmente trasformarsi in una sessione di “arte” e di macchie di pappa ovunque. Il tuo bambino avrà l’aspetto di un pittore, ma invece di avere la pittura dappertutto, avrà ovunque la pappa che aveva nel suo piattino e ciotola.

La difficoltà che incontrerai nel processo di pulizia dipenderà dal materiale di copertura del tuo copriseggiolone. Se ne comprerai uno che è prevalentemente di cotone, puoi essere certa che avrai un doloroso processo (per mancanza di una parola migliore) per cercare di togliere le macchie di cibo.

Il materiale sintetico, invece, è facile da pulire perché le macchie, e anche i liquidi, non vengono assorbiti dal materiale del tuo copriseggiolone.

  • Design

Come ben sai, i seggioloni sono disponibili in un’ampia varietà di design. Dalla vecchia scuola al moderno e alcuni anche futuristici, a seconda della creatività del produttore. Con tutti questi diversi design, anche le coperture sono destinate a variare notevolmente per adattarsi.

Prima di scegliere una fodera, assicuratevi che sia perfetta per il seggiolone alto di tuo figlio. Se hai un design standard per seggioloni, non hai nulla di cui preoccuparti. Un rivestimento universale è la scelta più comoda.

  • Confort

I seggioloni sono di per sé mobili confortevoli. Non si vuole far sedere il proprio bambino su un seggiolino per ore creandogli mal di schiena. Questo spiacevole inconveniente è dovuto al fatto di trovarsi in una posizione scomoda.

Invece il seggiolone dovrebbe fornire il supporto perfetto. Lo stesso vale per il copriseggiolone. Anche se non necessariamente influiscono sulla forma ergonomica, le sue imbottiture hanno molto a che fare con il livello di comfort che il tuo bambino sperimenterà. Dovrebbe avere lo spessore giusto.

Non troppo sottile per sentire il seggiolone sottostante e non troppo spesso, in modo da occupare tutto lo spazio sulla sedia.

  • Schema dei colori

Poiché lo scopo principale del copriseggiolone è gestire e garantire la sicurezza del tuo bambino, chi dice che dovresti buttare via l’arredamento interno della tua cucina?

Come ogni aggiunta alla tua casa, dovresti davvero prestare attenzione al colore e ai modelli che scegli. Dovrebbero mimetizzarsi e completare l’arredamento che hai.

Questo significa che se hai una prevalenza di rosso in corso, qualsiasi tessuto con un motivo rosso andrà bene. Questo fattore non influisce in alcun modo sul comfort del bambino sul sedile.

  • Caratteristiche di sicurezza

Il rivestimento del seggiolone non deve interferire minimamente con le caratteristiche di sicurezza del seggiolone del tuo bambino. Le cinghie e le imbracature di sicurezza devono essere robuste, di dimensioni perfette e soprattutto imbottite per il massimo comfort.

Due aspetti da tenere in mente quando si sceglie un copriseggiolone

  • Qualità

La qualità è importante quando si acquista un copriseggiolone, in quanto devi optare per qualche cosa che il tuo bambino non rovini subito con la pappa che va da ogni parte.

Pertanto, si consiglia di scegliere fodere realizzate con tessuti robusti, che probabilmente dureranno un bel po’ di tempo prima di doverne acquistare un’altra.

Se le vuoi naturali opta per 100% cotone, bambù o lino anche se la plastica è più facile da pulire.

  • Prezzo

Un’altra cosa da considerare quando si acquista un coprisedile è il prezzo. Si consiglia di evitare prodotti troppo economici. Anche se queste coperture possono essere un buon affare, la qualità non è probabilmente la migliore. È meglio pagare un po’ di più se si vuole un coprisedile affidabile.

Domande Frequenti

👶🏻 A che età si dovrebbe mettere il bambino su un seggiolone?

Circa 6 mesi. Quando il bambino può stare seduto da solo e mangia cibi solidi. Di solito intorno ai 6 mesi  è il momento di aggiungere un seggiolone all’arredamento della cucina.

👶🏻 Il seggiolone è necessario?

Poiché allatterai i primi mesi, non avrai bisogno di un seggiolone finché il tuo bambino non inizierà a mangiare cibi solidi e sarà in grado di stare in posizione seduta: di solito intorno ai 6 mesi.

Ne farai buon uso molto tempo dopo, fino a due o tre anni o più a seconda del seggiolino.

👶🏻 Quando si finisce di usare il seggiolone?

Anche se non c’è un’età specifica, il tuo bambino sarà in genere pronto a lasciare dal seggiolone per usare la sedia tra i 18 mesi e i 3 anni.

Durante questa fascia d’età, i bambini sono abbastanza stabili da mantenersi in posizione eretta per periodi di tempo più lunghi, ma possono essere ancora un po’ agitati.

👶🏻 I bambini hanno bisogno di poggiapiedi sul seggiolone?

I poggiapiedi del seggiolone favoriscono una postura corretta, che favorisce la stabilità del tronco e facilita una deglutizione sicura.

La postura ideale per mangiare è quella dei fianchi, delle ginocchia e delle caviglie a un’angolazione di 90 gradi con i piedi appoggiati su una superficie d’appoggio. Lo è anche per un adulto.

👶🏻 Il seggiolone è adatto ai bambini?

Non solo è adatto per il bambino poiché favorisce l’alimentazione in posizione eretta, ma è la soluzione ottimale.

Mangiare mentre ci si muove può provocare un soffocamento per i bambini. È un buon investimento poiché un buon seggiolone può essere usato dal bambino da 6 mesi ad almeno 3 anni, alcuni bambini lo usano fino a 4 anni.