Le migliori carrozzine

Il bimbo appena nato, tra una poppata e l’altra, dorme quasi sempre e se lo devi portare a spasso è bene lasciarlo riposare indisturbato.

La migliore carrozzina accoglie il tuo bebè nel massimo comfort e offre ai genitori la praticità e la maneggevolezza indispensabili per una passeggiata in pieno relax.

La scelta del modello dipende dalle esigenze di impiego, sia di trasporto sia di uso in casa.

Chi decide di utilizzare la carrozzina prevalentemente come culla dovrà orientare l’acquisto a modelli più solidi, con un morbido materassino nel quale il neonato potrà dormire, adatto dalla nascita fino ai 6 mesi.

Chi invece ha necessità di un trasporto in auto frequente, dovrà orientarsi a carrozzine più piccole facili da portare a mano e caricare nel veicolo.


Qual è la migliore carrozzina?

Oltre ai modelli classici da passeggio che fanno anche da culla per casa, oggi si tende a privilegiare l’acquisto di carrozzine con schienale regolabile che si trasformano in un passeggino sfruttando lo stesso telaio in alluminio.

Fra gli aspetti da non sottovalutare c’è la qualità del materasso, che dev’essere sottile e duro per garantire la posizione più corretta della colonna vertebrale.

La struttura deve essere resistente e impermeabile, compreso il tettuccio che va ripiegato in modo corretto come parasole e parapioggia. Bisogna infatti che il neonato sia protetto dal vento, dalla pioggia e dai raggi uv.

Da non dimenticare anche le ruote grandi con sospensioni adeguate e freno autobloccante.

Qui di seguito ti presentiamo le migliori carrozzine:

1. Carrozzina convertibile Foppapedretti Supertres

Foppapedretti Supertres Sistema combinato, Navy

Sul telaio in alluminio si possono montare, in modo pratico e veloce: la navicella in versione carrozzina con maniglione di trasporto, l’ovetto che ha la funzione di seggiolino auto per i primi mesi, la seduta del passeggino reversibile fronte strada o fronte mamma.

La versione carrozzina (telaio + navicella) è è adatta dalla nascita fino a 9 kg (circa 6 mesi). Ha un rapido sistema di aggancio/sgancio al telaio.

Lo schienale è reclinabile in tre posizioni e viene garantita un’adeguata traspirazione. Ha una copertina imbottita amovibile e una capottina richiudibile e anch’essa amovibile.

La versione passeggino è indicata dai 6 mesi a 15 kg (circa 3 anni), mentre la versione ovetto (telaio + seggiolino auto gruppo 0+) può essere utilizzata fino ai 15 mesi circa.

Pro

  • Trasformista. È un modello 3 in 1, che consente di passare agevolmente da navicella-carrozzina a passeggino e seggiolino auto
  • Aerazione. Il fondo è traspirante per consentire una corretta aerazione, senza il rischio di far sudare il piccolo
  • Con borsa fasciatoio. Nel kit è presente anche una borsa completa di scomparti e fasciatoio estraibile

Contro

  • È piuttosto ingombrante, non è facile da trasportare nel baule delle auto piccole
  • Le ruote posteriori sono larghe e non agevolano il passaggio negli spazi ristretti
  • Il materasso in dotazione non è di qualità premium

Specifiche:

  • Marchio: Foppapedretti
  • Colori disponibili: navy, silver, desert, denim ocean, denim perla, denim rosso

2. Carrozzina passeggino Momi Limuro

MoMi Passeggino combinato LIMURU 2 in 1 con...

Rimango sempre positivamente impressionato dalle carrozzine che si montano facilmente e che consentono di interagire facilmente con tutte le varie funzioni disponibili.

Ed è proprio il caso del modello Momi, una comoda navicella-carrozzina che, quando il bambino cresce, diviene un comodo passeggino.

Non appena l’ho ricevuto mi sono subito cimentato nel montaggio, che ho ultimato in un quarto d’ora circa, grazie alle chiare istruzioni illustrate fornite in dotazione.

La carrozzina è morbida e confortevole. I suoi materiali traspiranti favoriscono l’aerazione anche nelle giornate più calde.

La capote regolabile protegge il bebè dal sole, dalla pioggia e dal vento e le sue finestre con rete consentono una corretta circolazione dell’aria.

La dotazione di serie include un comodo materasso e una borsa portatutto.

Pro

  • Semplice assemblaggio. Si monta in un quarto d’ora, basta seguire le istruzioni illustrate
  • Confortevole. La carrozzina è completa di un materasso soffice e comodo, che conci
  • glia il sonno del bebè
  • Aerazione. Sono presenti alcuni dettagli che favoriscono la corretta circolazione dell’aria

Contro

  • Alcuni acquirenti giudicano troppo sottile il materasso in dotazione e l’hanno sostituito
  • Non ha un sistema di ammortizzazione, quindi è poco adatto alle strade irregolari e sconnesse
  • Diversi utenti non sono soddisfatti della stabilità della struttura

Specifiche:

  • Marchio: Momi
  • Colori disponibili: verde, nero

3. Carrozzina passeggino 3 in 1 Hot Mom

Hot Mom-Passeggino trio,Passeggino 3 in 1 con...

Se fosse solo una carrozzina il budget richiesto per l’acquisto sarebbe superiore a ogni aspettativa. Ma se consideri che si tratta di un modello 3 in 1 che accompagna il tuo piccolo fino a quattro anni, il prezzo è giustificato.

La struttura, in base all’età del piccolo, può essere usata come navicella-carrozzina, passeggino o seggiolino auto.

Le grandi ruote posteriori sono dotate di pneumatici che non richiedono gonfiaggio e sono a prova di foratura, mente quelle anteriori in pu sono antiscivolo, assorbono gli urti e non temono l’usura.

Il rivestimento in similpelle, oltre a conferire un aspetto elegante e raffinato, è completamente impermeabile e si pulisce con facilità.

Pro

  • Tre in uno. È un modello trasformista che funge da carrozzina, passeggino e seggiolino auto
  • Antiscivolo. Le ruote anteriori antiscivolo consentono di muoversi agevolmente su ogni superficie
  • Impermeabile. Il rivestimento è in similpelle, elegante e impermeabile

Contro

  • Alcuni acquirenti trovano il rivestimento poco traspirante
  • Lo scomparto porta-accessori non è particolarmente capiente
  • Anche se è un modello multi funzione richiede sempre un budget impegnativo

Specifiche:

  • Marchio: Hot Mom
  • Colori disponibili: grigio, grigio scuro

4. La migliore per comfort: Wakects Carrozzina e passeggino

Passeggino Baldacchino, Lino coprire passeggino...

Questo comodo pushchiar 2 in 1 combina un passeggino e una carrozzina in una sola struttura.

Il passeggino ha un sedile regolabile e può essere facilmente trasformato in una carrozzina accogliente, così il tuo bambino piò trovare sempre la posizione più comoda per sedersi o dormire.

Grazie al suo telaio in alluminio, è leggero, versatile e compatto. Ha una copertura pieghevole che protegge dai raggi solari uv. Il cestino lo rende comodo per lo shopping e le lunghe passeggiate.

Facile da manovrare attraverso porte o corridoi, grazie alle sue ruote, che possono essere bloccate per la massima sicurezza.

Pro

  • Robustezza. Il telaio è prodotto in acciaio, a garanzia della massima solidità e di una lunga durata nel tempo
  • Tessuto traspirante. Il rivestimento in lino mantiene l’interno fresco anche nelle giornate più afose
  • Protezione. Ha un’ampia capote che protegge il piccolo dai raggi uv

Contro

  • Non tutti gli acquirenti giudicano semplice l’assemblaggio
  • Quando viene chiuso non sta in piedi da solo
  • Il vano sottostante ha una capacità alquanto limitata

Specifiche:

  • Marchio: Wakects
  • Colori disponibili: bicolore blu e nero

5. Carrozzina passeggino Kesser Loops

KESSER® Loops - Passeggino combinato 3in1, set...

Navicella, passeggino, ovetto e… un mare di accessori. Sono queste le caratteristiche che contraddistinguono il modello della Kesser.

Dal design elegante e curato in ogni dettaglio. è progettato per seguire le fasi di crescita del tuo piccolo dalla nascita fino a circa quattro anni.

Lo schienale della navicella è regolabile, per consentire di trovare sempre la posizione più comoda. Il parasole può essere fissato in quattro diverse posizioni ed è rimovibile e lavabile. Anche la coperta con zip può essere facilmente lavata.

Il maniglione può essere regolato in dodici differenti posizioni, per agevolare la guida da parte dei genitori.

Le ruote ammortizzate incrementano il livello di comfort quando si percorrono i terreni irregolari. Quelle anteriori sono completamente girevoli e si possono bloccare.

La dotazione di serie include un cestino portaspesa, una tasca con scomparti, un portabottiglie, un parapioggia, una zanzariera e una borsa fasciatoio che può essere fissata al maniglione.

Pro

  • Facile manutenzione. Il parasole e la copertina possono essere rimossi e lavati
  • Accessoriato. Il kit include una gamma completa di accessori per incrementare il comfort del bebè e dei genitori
  • Rapporto qualità prezzo. È un modello multifunzione e completo di tutto, proposto a un prezzo vantaggioso

Contro

  • Quando è nuovo ha un’odore piuttosto intenso
  • Il materasso in dotazione non è molto comodo, diversi acquirenti l’hanno sostituito
  • L’assemblaggio della struttura non è semplicissimo

Specifiche:

  • Marchio: Kesser
  • Colori disponibili: marrone/nocciola

6. Carrozzina passeggino gemellare BBtwin

BBtwin - Passeggino gemellare, 3 pezzi Passeggino...

È un passeggino moderno, di fascia alta, per 2 bambini della stessa età o di età vicine. Include 2 ovetti, 2 seggiolini, copri gambe per i seggiolini, parasole, borsa, cestino per la spesa, parapioggia e zanzariera.

La carrozzina ha un materasso in schiuma di 3 cm con rivestimento lavabile. Le ruote posteriori e anteriori sono ammortizzate per garantire un buon livello di comfort durante le passeggiate. ll manubrio è regolabile in altezza (da 80 a 115 cm dal suolo).

In dotazione viene fornito il copri gambe. Il passeggino è equipaggiato con 1 barra di sicurezza rimovibile e 1 cintura di sicurezza con 5 punti di fissaggio.

Pro

  • Comfort extra. Il materassino in schiuma fornito con la carrozzina ha uno spessore di tre centimetri ed è piacevolmente soffice
  • Ammortizzato. Tutte le ruote hanno un sistema di ammortizzazione che incrementa il livello di benessere del bebè durante le passeggiate
  • Manubrio telescopico. Il maniglione può essere allungato per adattarsi alla fisionomia di mamma e papà

Contro

  • La dotazione è minimal, non sono presenti accessori extra
  • Alcuni acquirenti trovano che il tessuto non sia particolarmente traspirante
  • L’assemblaggio richiede tempo e pazienza

Specifiche:

  • Marchio: BBtwin
  • Colori disponibili: blu

7. Carrozzina Kids Kargo Duel Combo

Kids Kargo Duel Combo passeggino Tandem doppio,...

È una carrozzina e passeggino per due bambini, con sedili uno in fila all’altro. Questo permette di guidare attraverso le porte e i centri affollati senza le difficoltà che si possono incontrare con un passeggino doppio con sedili affiancati.

È facile da piegare e leggero, con una barra paraurti imbottita. Completo di navicella, si trasforma in un seggiolino per crescere con il bambino.

La navicella, una volta convertita in unità di seduta, può essere rivolta all’indietro o in avanti. Ha una morbida fodera imbottita che si apre con cerniera e il materasso. Completa di coperture antipioggia.

Pro

  • Trasporto agile. I bambini vengono posizionati uno in fila all’altro, consentendo di passare agilmente anche tra gli spazi stretti
  • Imbottito. L’interno della navicella ha una fodera morbida e imbottita, apribile con zip
  • Prezzo interessante. Considerando che è un modello per due bambini, il prezzo è onesto

Contro

  • Lo spazio della seduta è piuttosto limitato, poco adatto a seguire la crescita dei piccoli
  • Non è leggerissimo da portare su e giù per le scale
  • Se piove, il bambino posto sotto non è adeguatamente coperto e tende a bagnarsi

Specifiche:

  • Marchio: Kids Kargo
  • Colori disponibili: berry red, skinnie minnie, rosso bacca

Guida all’acquisto della carrozzina per neonato

carrozzina

L’arrivo di un bebè nella vita famigliare di una coppia di neo genitori è sempre un bell’evento ma occorre partire in anticipo per non farsi cogliere impreparati.

Quindi man mano che si avvicina il momento della nascita si deve cominciare a preparare il corredo e tutti gli accessori indispensabile per poter gestire in modo adeguato la nuova vita con il piccolo.

Perché niente sarà più come prima.

Quando serve avrai pronta la borsa per l’ospedale, pannolini e altri accessori, tutine e bavaglini e… la carrozzina!

In commercio si trovano moltissimi modelli di carrozzine tanto che ci sarà l’imbarazzo di quale scegliere e di dove comprarla: in un negozio specializzato con i prodotti prénatal o – sempre più spesso – fidandosi di acquistare nei canali di vendita online, dove pensi di poter risparmiare e trovare il modello più economico e ugualmente con il migliore rapporto qualità prezzo.

In entrambi i casi ti servirà raccogliere prima tutte le informazioni e farti una lista dei parametri di qualità cui prestare attenzione quando si acquista la carrozzina che si ritiene perfetta per le proprie esigenze.

Come scegliere la carrozzina?

migliore-carrozzina

L’acquisto della carrozzina non deve cogliere impreparati. È importante documentarsi per non commettere errori: ne va della sicurezza e del comfort che dovrà avere il tuo bambino fin dai primi mesi.

L’ideale è trovare un tipo di telaio modulabile con almeno carrozzina e passeggino convertibili tra loro, che vada bene per un bambino fino a 3 anni.

Una buona fonte di informazione è l’opinione pubblicata nel web dai neo genitori che usano abitualmente il modello di marca che ti interessa acquistare.

Ecco cosa devi sapere prima di acquistare una carrozzina per tuo figlio.

Assicurati che si pieghi facilmente

Probabilmente hai visto alcuni genitori premere casualmente un bottone con una sola mano e ripiegare  la carrozzina  con grazia e… probabilmente hai visto altri genitori lottare contro la loro carrozzina come se fossero Hulk Hogan che affronta Andre the Giant.

Questo perché, come diverse attrezzature per bambini, una carrozzina è “fortemente” ingegnerizzata per ciò che effettivamente deve fare.

Quindi, se hai bisogno di leggere le istruzioni più di una volta per mettere, togliere o sollevare la navicella, probabilmente quel tipo di articolo non fa al caso tuo. Naturalmente, si consiglia di spiegare come funziona a nonni, parenti e a tutti coloro che utilizzeranno la carrozzina.

Non troppo grande, non troppo piccola

Alcune carrozzine sono ingannevoli. Sembrano tutte piccole e graziose nel negozio, ma quando le mettono vicino alla tua auto improvvisamente raddoppiano di dimensioni.

Se la stai acquistando in  un negozio, prova a metterla nel bagagliaio della tua auto prima ancora di pagare. E ti garantiamo che sarai sorpreso di quanto spazio occupi.

Oppure ti è appena arrivata la tua carrozzina ordinata online, dopo molte ricerche, e scopri che per farla entrare nel bagagliaio devi rimuovere le ruote.

Questo inconveniente si trasforma rapidamente in un grosso mal di testa, a meno che tu non abbia una grossa berlina o una macchina con il portellone e un ampio bagagliaio.

Non dimenticare che anche la mamma dovrà trascinarla dentro e fuori dalla macchina, quindi assicurati di avere un modello di carrozzina modulare con parti staccabili e che puoi togliere dal telaio per riporla sul sedile. E anche il telaio deve essere pieghevole e occupare poco spazio.

Ed è bene ricordare che “più grande” non è sempre sinonimo di “migliore”. Se vivi in ​​un condominio senza ascensore e devi fare le scale, scegli sicuramente qualcosa di più leggero o assicurati che ci sia un posto sicuro in fondo alle scale dove puoi lasciare la carrozzina.

Non c’è niente di peggio che dover portare in un braccio un bambino che si contorce mentre trascini su per le scale un telaio con tele e ruote con l’altro.

Considera un modello convertibile

Puoi acquistare una carrozzina che funge solo da carrozzina (scusa il gioco di parole) o un modello convertibile, che si trasforma in passeggino.

Nel primo caso, potrai utilizzare la struttura indicativamente fino al primo anno di vita del piccolo: poi dovrai fare un altro investimento per comprare un passeggino.

Un’altra soluzione è rappresentata dalle carrozzine convertibili. Si tratta di strutture trasformiste che ti consentono di modificare il prodotto facendolo diventare un passeggino (possibilmente orientabile fronte strada e fronte mamma).

Una soluzione di questo tipo funzionerà fino a quando il bambino non sarà abbastanza grande da camminare per la strada in perfetta autonomia.

Quindi la tua scelta qui è acquistare qualcosa di specializzato che utilizzerai solo per un anno o qualcosa di più funzionale che durerà per molto più tempo?

Se conosci quello che stai acquistando puoi mettere in pratica questa esperienza quando il venditore cerca di venderti una carrozzina a capsula rigida che durerà solo 6-12 mesi.

Prendi in considerazione carrozzine con buone ruote, sospensioni e freni

Proprio come per un’auto, le ruote, gli pneumatici e le sospensioni sono tutte parti piuttosto importanti del design.

  • Ruote

Quando si tratta di ruote, il dibattito diventa una sorta di compromesso tra due ruote anteriori piccole e piroettanti e due ruote posteriori di grandi dimensioni.

Sono ideali per qualsiasi passeggiata sui sentieri accidentati del parco o sulla spiaggia.

Se le ruote sono troppo piccole, anche una superficie leggermente disconnessa può impedirti di muoverti.

  • Sospensioni

Una sospensione efficace può fare una grande differenza, specialmente se il bambino dorme.Tuttavia, molte sospensioni dei modelli low cost sono in realtà finte plastiche, quindi se puoi valuta bene cosa stai acquistando prima di impegnarti.

Dato che userai la carrozzina praticamente ogni giorno per almeno due anni, una cattiva sospensione è un grosso problema.

  • Freni

Come per qualsiasi veicolo con ruote, i freni sono importanti anche per la carrozzina. Considera con attenzione i meccanismi dei freni e scegli quelli con i pedali o le leve dei freni rossi, perché sono facili da individuare quando ne hai più bisogno.

Prova a spingere la carrozzina

BRIO 24891310 - Carrozzina per Bambole, Colore:...

Con la carrozzina in posizione verticale, afferrate le maniglie e guarda quanto gioco c’è quando la si spinge da un lato all’altro.

Troppa flessibilità suggerisce che le articolazioni che consentono alla carrozzina di piegarsi non dureranno a lungo.

Quindi, fai una piccola corsa e vedi se le ruote hanno oscillazioni sui loro perni. In tal caso, la carrozzina non è ben realizzata o progettata.

Infine, guarda le gomme. Se sono grandi e gonfiabili si possono forare e una carrozzina con una gomma a terra ti fa muovere con difficoltà anche su una superficie liscia e asfaltata.

Le gomme piene sono preferibili in quanto non si forano e  si consumano solo  con molto uso.

Le ruote nei passeggini sono a volte le più delicate, in particolare dove si collegano sull’asse. Prova a cercare una carrozzina con un  asse più grande: più grande è l’asse più a lungo durano le ruote.

Assicurati che ci sia abbastanza spazio per tutte le cose

Mai, mai sottovalutare questo aspetto. Alcune carrozzine hanno a malapena abbastanza spazio per tenerci uno spazzolino da denti e un pannolino, mentre altre hanno spazi a disposizione in abbondanza.

Quando sei in giro con borse piene di accessori per ogni evenienza, avere tanto spazio a disposizione come un cestino portaoggetti è una manna dal cielo.

Evita troppi marchingegni

Tra gli errori più grandi che i nuovi genitori fanno ci sono quelli di optare per la carrozzina di alta gamma che ha tutti tutta una serie di marchingegni e accessori. Sono, per la maggior parte, una spesa completamente inutile e per nulla a basso prezzo.

Prendi ad esempio i sistemi audio e gli altoparlanti integrati. Potrebbero sembrare una buona idea in quel momento, ma dopo alcune settimane non li userai più. Garantito.

Inoltre, cerca di non cadere nella trappola della moda. Proprio come i vestiti, le tendenze nel design delle carrozzine vanno e vengono.

Alcuni anni fa, la mania della “carrozzina da jogging” ha sconvolto il mercato, con il lancio di modelli con ruote enormi, progettati per consentire a mamma o papà di correre con il bambino: esattamente come quegli accessori per il jogging che hai  comprato qualche anno fa promettendo a te stesso di allenarti.

Che fine hanno fatto?

La protezione dalle intemperie è un must

Assicurati che il tuo nuovo passeggino abbia tutte le protezioni del caso.

Specie d’estate se la tua carrozzina non fornisce ombra sufficiente con una capotte anti uv, finirai per cercare di appendere sul piccolo parasole ogni sorta di asciugamani, che dovrai ripetutamente cambiare di posizione a seconda di come si orienta il sole.

E il tuo ombrellone di fortuna cadrà costantemente a terra e rimarrà impigliato tra le ruote causandoti ogni tipo di stress.

Anche il flusso d’aria è molto importante, perché le carrozzine possono diventare soffocanti, specie quelle completamente chiuse. Cerca delle aperture sulle pareti laterali o dei materiali traspiranti che la renderanno più comoda per il suo piccolo abitante.

Considera anche le opzioni della carrozzina per il tempo umido. La maggior parte delle carrozzine di grandi dimensioni sono dotate di coperture antipioggia che si agganciano in modo sicuro. Queste coperture fanno due cose: mantengono il bambino asciutto, che è perfetto, e creano una piccola bolla umida, che non va bene.

Ecco perché è indispensabile avere una carrozzina con una combinazione di un buon flusso d’aria e un’adeguata protezione dalla pioggia.

Per il comfort del tuo bambino e il tuo

Cerca combinazioni di carrozzine duo con passeggini con il maniglione di spinta regolabile in altezza, lo schienale reclinabile in diverse posizioni compresa quella nanna, le cinture di sicurezza ancorate a 5 punti.

Conclusioni

I futuri genitori si interrogano spesso su come sarà la loro vita “dopo”. Ebbene, al di là dell’immensa felicità che accompagna la nascita di un bimbo, c’è una certezza: niente sarà più come prima, a cominciare dalle passeggiate, dalla spesa, dalle commissioni…

Ecco perché è bene prepararsi con l’acquisto di una carrozzina: con il modello che fa per te, potrai spostarti con disinvoltura, offrendo nello stesso tempo il massimo comfort al tuo bebè.


Domande Frequenti

Quando dovrei comprare una carrozzina?

Una carrozzina ti serve quando il bebè è piccolo e non ha la struttura ossea per sostenersi da solo, quindi dalla nascita fino al 6 mese circa.

Oppure, se hai già un bambino piccolo e ne stai aspettando un altro, potresti voler scegliere un modello doppio.

Fino a quando un bambino dovrebbe rimanere nella carrozzina?

Le carrozzine consentono al tuo bambino di rimanere sdraiato il che è essenziale finché non può stare seduto comodamente. Questo di solito si verifica a circa 4-6 mesi, ma questo periodo può variare.

Meglio acquistare una carrozzina per neonato o un passeggino reclinabile?

La cosa migliore è acquistare un modello combinato, da utilizzare fino a 6 mesi circa come carrozzina.

Quando il bambino riesce a stare seduto, puoi convertire quella struttura in un passeggino. In questo modo utilizzerai quello stesso prodotto per diversi anni senza doverlo sostituire.